Orietta BertiLa mia vita è un film: 55 anni ++ di musica

esce il tanto atteso cofanetto di Orietta BertiLa mia vita è un film: 55 anni ++ di musica, con cui Orietta celebra i suoi 57 anni di carriera con 130 brani. I due “++”, ispirati dall’amico Achille Lauro (con la sua Latte+) e rigorosamente di colore rosa, vogliono identificare gli ultimi due anni che, prima con la pandemia poi con la guerra hanno ritardato l’uscita di questo progetto: “Dai brutti momenti possono nascere grandi cose”, afferma Orietta.

In più la cover del cofanetto, ideata dal designer Nero blk (alias Andrea Antonucci), vuole rendere omaggio a Orietta (ritratta come la regina Anna D’Asburgo nella pittura del 1622 di Pieter Paul Rubens) e a quell’atmosfera di graphic-art ideata per la cover di “Mille” (Fedez, Achille Lauro, Orietta Berti) dall’artista Francesco Vezzoli.

La partecipazione al Festival con le simpatiche gaffe, ha fatto conoscere e amare ad un pubblico ancora più grande un’Orietta “universale”; MilleLuna PienaAmazzonia e in ultimo il fortunato tour estivo celebrano la chiusura di due anni intensi, pieni di emozioni e aprono un nuovo ciclo con la prossima stagione in arrivo. È la chiusura di un cerchio.

Nel mio libro biografico Rizzoli e nei vari progetti che ho sviluppato in questi due anni ho raccontato la vita, con i suoi alti e bassi. L’importante è avere sempre la forza e la volontà di venirne fuori con ottimismo e con la positività che ci deve accompagnare ogni giorno”, afferma Orietta.

Il cofanetto è quella ciliegina sulla torta di un fortunato progetto artistico nato inaspettatamente con il Festival di Sanremo 2021 quando Orietta avrebbe dovuto festeggiare i suoi 55 anni di carriera.

“Oggi, con questo cofanetto regalo al mio pubblico la mia vita. La vita di tutti noi è un film. Siamo unici e irripetibili. Ognuno di noi ha una vita straordinaria, fatta di emozioni, alti e bassi. Il mio invito è quello di imparare a renderci conto delle fortune che abbiamo. – Prosegue – Ero una semplice ragazzina di provincia, con il papà scomparso prematuramente: non ero nessuno. Nel tempo, con l’intuizione del grande Giorgio Calabrese, con un po’ di fortuna, grazie alle mie doti e alla mia dedizione, la vita mi ha premiato, sul lavoro e con una famiglia e un marito straordinari. Oggi più che mai mi rendo conto della bellezza della mia vita che ancor oggi conduco nella sua straordinaria normalità”.

Il Cofanetto, distribuito in fisico da Self Distribuzione e in digitale da Believe Digital Music Italia si compone di sei cd:



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: