Testitosti: quando si parla di “follia artistica”.

In questo mondo di banalità, a stupire per la sua originalità ed eccentricità musicale è Testitosti, al secolo Claudio Milici.
Questo coraggioso polistrumentista, è in grado di esibirsi in vari generi data la sua pluriennale esperienza musicale in tutta Italia ed anche all’ estero.
E’ stato proprio a New York che ha maturato l’ idea di incidere il suo EP che dal 14 di gennaio si potra’ ascoltare nelle migliori emittenti radiofoniche ed acquistare in tutte le piattaforme mondiali. Il suo fine è trasmettere messaggi sociali positivi tramite la musica “tosta”, appunto.

Come è nata in te la passione per la musica? Quali messaggi vuoi trasmettere grazie ad essa?
La mia passione per la musica nasce quando, ancora bambino, mi sono innamorato della batteri. Sono stato instradato a questa arte dalla mia famiglia dove mia madre suonava il pianoforte e la fisarmonica ed avevo anche uno zio tenore.
La musica è un ottimo veicolo per comunicare e trasmettere la propria passione. Fa socializzare e trasmettere sentimenti basilari quali la sincerita’, la trasparenza e tutti i lati positivi del proprio carattere.



Riff di chitarra e groove alternati tra il blues ed il funky pop. Come hai elaborato il tuo sound? A chi ti ispiri?
Non ho punti veri e propri di riferimento; ascoltavo e suonavo dal funky al rock blues. Da ragazzo avevo insonorizato la “classica” cantina dove mi esercitavo ore ed ore con la batteria elaborando sempre di piu’ la mia tecnica e quindi anche il sound che volevo trasmettere.
Per i miei pensieri musicalmente innovativi e le mie continue sperimentazioni, sono stato spesso “tacciato” di essere folle da vari colleghi ma questa “follia atistica” ( che io reputo sanissima ) è quella che mi contraddistingu.

Puoi presentare ai nostri lettori il tuo nuovo ep? Di cosa parlano le canzoni?
Tutti i brani sono autobiografici. Raccontano il desiderio di vivere la vita nella sua pienezza cercando se stessi anche attraverso nuove emozioni e sensazioni. Le mie canzoni sono un viaggio nel mio modo di essere e che voglio condividere con chi ascolta la mia musica.

4_Abbiamo visto il video di Testitosti. Dove è stato girato? Raccontaci tutto per bene….
Il video del brano “Testitosti” è stato reaizato a Como presso una prestigiosa villa con piscina. Siamo subito entrati in sintonia sia con l’ esperta troupe che ha effettuato le riprese, che con le ragazze che vi hanno partecipato.
E’ inutile dire che ci siamo divertiti tantissimo; ho cercato di fissare le immagini della mia personalità, a volte un po’ eccentrica, non distraendomi pero’ dal lato musicale.
Spero sia piaciuto.
Grazie per lo spazio che mi dedicate ! 



Categorie:interviste, Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: