“Tecnica di riequilibrio concentrico”: manipolazioni, fiori di Bach e analisi dei chakra per un benessere duraturo

L’operatore olistico Fabio Bertagnolo presenta “Tecnica di riequilibrio concentrico”: il suo primo manuale dove spiega il suo nuovo metodo per approcciarsi al paziente da
riarmonizzare sia dal punto di vista dei segmenti corporei che dal punto di vista energetico.

«L’Ortho-bionomy è un concetto di lavoro corporeo educativo che agisce sia sulle tensioni scheletro muscolari che su quelle psico-emotive. Entrambe creano dei blocchi energetici, i quali si ripercuotono sull’organismo. Questa terapia aiuta il corpo a ritrovare il suo equilibrio naturale originario, eliminando le tensioni e ristabilendo il flusso energetico. La nostra struttura viene alterata dalle tensioni scheletro muscolari e da quelle psico-emotive che sono correlate al sistema muscolare (a volte il disturbo può essere sintomo di un trauma psico-emotivo).

Lo squilibrio così creatosi può indurre la persona ad adottare un atteggiamento di compensazione scorretto. Nel tempo queste posizioni creano degli squilibri cronici che sfociano in dolori e disturbi di natura diversa. L’ortho-bionomista stimola l’organismo a correggere la propria struttura attuando delle posizioni antalgiche
che risvegliano le capacità auto-curative dell’organismo». Un manuale che spiega sia le tecniche di riequilibrio dei segmenti corporei e muscolari, descrivendo con accuratezza i movimenti manipolatori da eseguire dopo un’accurata analisi del paziente, ma che prevede anche uno studio sui chakra e una terapia con oli essenziali o fiori di Bach per “riarmonizzarne” anche la sfera emotiva ed energetica. «Per questo brillante medico la malattia era una conseguenza della disarmonia tra corpo e anima e non un “… difetto di funzionamento della macchina uomo…”. Egli riteneva che i sintomi rappresentassero l’espressione esteriore, la manifestazione fisica di stati d’animo negativi. Il suo postulato era: “Cura l’uomo, non la malattia”.

Suppose che la causa delle malattie fossero gli stati d’animo negativi come preoccupazioni, paura, insoddisfazione, impazienza, tristezza ecc. perciò si dedicò alla ricerca di rimedi che agissero su queste cause interiori. Scoprì e divulgò le proprietà curative di 38 piante silvestri, oggi note come “Rimedi Floreali di
Bach”, capaci di agire su altrettanti stati d’animo negativi». Un libro che non si rivolge solo agli addetti ai lavori, ma anche ai curiosi, che intendono saperne di più sulle tecniche posturali ed energetiche, in modo da cambiare il proprio approccio al dolore, che rappresenta una manifestazione di un malessere più profondo. Interessante è la storia personale dell’autore, dapprima imprenditore, preoccupato di incassare e fare profitto e ora dopo tanti anni e altrettanti corsi di perfezionamento un operatore in grado di riarmonizzare il corpo e l’anima dei suoi pazienti. Sabrina Lopiano

Contatti
https://www.instagram.com/fabiobertagnolo/?hl=en
https://edizioniilpapavero.it/
Link di vendita online
https://www.amazon.it/Tecnica-riequilibrio-concentrico-Fabio-Bertagnolo/dp/8832940833

Tecnica di riequilibrio concentrico : Bertagnolo, Fabio: Amazon.it: Libri


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: