STEFANO COLLI“MOZAMBICO” il mio omaggio al mondo del cinema

In radio dal 18 giugno 2021, torna Stefano Colli con il suo nuovo singolo “Mozambico”, secondo estratto dall’album “Aquiloni”.

Un brano allegro, estivo, che vanta la partecipazione della storica vocalist di Lucio Dalla, IskraMenarini, accompagnato da un divertente videoclip ideato e realizzato da Carlo Montanari, (https://youtu.be/T6WOO8S2KL0, vero e proprio omaggio al mondo della cinematografia e alle arti dello spettacolo attraverso la selezione di alcune tra le scene di ballo più iconiche della storia del cinema, ma sarà Stefano stesso a parlarcene…

Ti va di raccontarci com’è nato il tuo nuovo brano “Mozambico”?

Avevo voglia di uscire dalla mia “comfort zone” e di mettermi in gioco ricorrendo ad uno stile e a sonorità diversi da ciò che interpreto e scrivo di solito. Il mio produttore artistico, Giancarlo Di Maria, ha accolto la sfida e mi ha proposto una melodia che aveva in mente, poi io e Rebecca Pecoriello, talentuosissima cantautrice che ha collaborato a diversi brani del mio album, abbiamo completato l’opera passando pomeriggi interi su Skype per accorciare la distanza Bologna-Pescara. Ciliegina sulla torta: la meravigliosa ed inconfondibile voce di Iskra Menarini, storica vocalist di Lucio Dalla!

Come sappiamo il tuo brano è accompagnato da un divertente videoclip in omaggio al mondo del cinema: come è nata questa idea?

Da grandissimo appassionato di cinema quale sono, mi caricava troppo l’idea che a ballare sulle note di “Mozambico” fossero Stanlio e Ollio, John Travolta, Emma Stone in persona. Grazie alla creatività di Carlo Montanari è stato possibile! Abbiamo estrapolato alcune delle scene da oltre 200 film. Dovete assolutamente andare a vedere il videoclip anche solo per capire se riuscite a riconoscerle tutte! …poi fatemi sapere!

A quale brano del tuo album “Aquiloni” ti senti più legato?

Naturalmente c’è un legame forte con ognuno dei brani dell’album. Però “Aquiloni” e “M’innamoro al buio” sono i pezzi che meglio mi descrivono e rappresentano. Parlano di me e del mio approccio appassionato alla vita. Mi piace “buttarmi” completamente nelle cose, viverle senza freni, accettando anche il rischio di farmi male o di rimanere deluso.

Com’è stato partecipare a “The Voice of Italy”?

La partecipazione al programma di Rai2 “The Voice of Italy” nel 2019 nel Team di Gigi D’Alessio è stata un’esperienza che non potrò mai dimenticare, anche perchè mi ha permesso di confrontarmi e duettare con un artista del suo calibro. Ma anche la finale del Festival di Castrocaro su Rai1 o il palco del Premio Bacco in occasione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino mi hanno regalato emozioni indescrivibili. Sono davvero grato di avere avuto tutte queste straordinarie opportunità.

Prossimi progetti?

Non vedo l’ora di presentare dal vivo questo album a cui tengo moltissimo! Finalmente sembra che anche il nostro settore, così colpito dalla pandemia, possa tornare a credere in una progettualità concreta e, per fortuna, tante nuove opportunità si stanno presentando sia in ambito teatrale che musicale. Ma non diciamolo ancora troppo forte, non si sa mai…

Ph. Riccardo Sarti

 

www.stefanocolli.org

Facebook: https://www.facebook.com/StefanoColliOfficial/  

YouTube: https://www.youtube.com/user/stefanocolli891

Instagram: https://www.instagram.com/stefano_colli/



Categorie:Cinema, Musica, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: