IL BATTITO DEI RICORDI di Vanessa Roggeri

Vanessa Roggeri torna con il suo quarto romanzo e io non posso resistere. Ero rimasta folgorata dal suo primo lavoro “Il cuore selvatico del ginepro” e successivamente ho letto anche lo splendido “La cercatrice di corallo”

Ed eccomi da pag 01 alla metà del libro in un battito di ciglia (il resto lo divoreró in poche ore). Il primo impatto è stato un mix di emozioni e pensieri, ho pensato immediatamente che questo testo si discosta moltissimo dai i suoi romanzi precedenti, non siamo in Sardegna per prima cosa (sigh).
Ma è anche importante sottolineare come la nuova storia creata dall’autrice resti comunque legata a qualcosa di “particolare e quasi esoterico”… Si parla infatti di reminiscenze.

1527 Roma, 6 maggio, la battaglia è furiosa e sanguinolenta, Kaspar ha un solo pensiero, salvare Lena, mettere in salvo da quell’orrore l’amore più grande della sua vita.

2015 Andalusia, Javier è alla guida della nuovissima Pontiac GTO ’69, corre sicuro di sé, deve tornare a casa dalla sua famiglia e dalla sua amata moglie Isabel.
Ma il destino è un avversario imprevedibile e mai più nulla tornerà come prima.

“Se ami qualcuno, lascialo libero.”
Questa frase più di tutte racchiude il vero e proprio cardine/cuore del romanzo.

Con una scrittura fluida e scorrevole, Vanessa accompagna il lettore mano nella mano in un turbine di sentimenti in cui domina assoluto l’amore, un amore che travalica anche i secoli.

Consigliato più a chi ama i romance non “convenzionali”

⁉️Avete mai sentito parlare di reminiscenza?

“ La bacia, piange e ride nello stesso tempo. Non si tratta semplicemente di labbra che si toccano: è una venerazione, un bisogno simile alla droga, un’esplosione di passione che in vita mia sono sicura di non aver mai provato In un istante sono morta mille volte.”

Il battito dei ricordi - Vanessa Roggeri - Libro - Rizzoli - Rizzoli  narrativa | IBS


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: