La via delle rose di Raffaella Franceschini

… la via delle rose “ nel posto in cui tutto è iniziato. Forse dovevamo vivere tutto quello che è accaduto per ritrovarci di nuovo insieme, più convinti che mai di aver preso la decisione giusta per la nostra felicità. “

Trama: A ventitré anni Ariel Rinaldi ha già scoperto quanto l’amore possa ferire. Finalmente è riuscita a voltare pagina. Lavora come fisioterapista e trascorre le sue giornate dividendosi tra il lavoro e le poche amiche che le sono rimaste. Il suo piano è tenersi lontana da tutto quello che l’ha fatta soffrire e fino ad ora c’è sempre riuscita. Tutto cambia quando incontra Yuri Costa. Divertente, premuroso, comprensivo, Yuri ha tutte le caratteristiche per far innamorare una donna. Ed è per questo che Ariel si tiene a distanza da lui. Perché quel ragazzo dagli occhi azzurri, con la sua allegria e una giusta dose di sensualità, la spinge a desiderare di nuovo un futuro. Eppure, anche lo sguardo di Yuri a volte si rabbuia. Anche lui porta un grosso peso sulle spalle e nasconde il dolore dietro una maschera di ironia. Ma l’amore può curare le ferite ed entrambi scoprono per la prima volta cosa significhi amare davvero. Proprio quando sembra che ogni cosa stia andando per il verso giusto, però, un evento scioccante rimetterà di nuovo tutto in discussione. Riuscirà l’amore a trionfare?

Dolce ed emozionante la storia di Ariel e Yuri. Due ragazzi apparentemente diversi, ma in realtà molto simili. Entrambi con un dolore grande con il quale convivere, entrambi con l’idea di non poter amare.
Si incontrano per caso e da quel momento non riusciranno a fare a meno l’uno dell’altro, anche se la paura e l’indecisione li porterà ad allontanarsi spesso.
Ariel distrutta da un amore passato sbagliato, che l’ha fatta smettere di credere nell’amore, Yuri costretto a vivere una vita che non vorrebbe per tenere unita la sua famiglia. Impareranno a conoscersi ed a darsi una possibilità, ma non tutto filerà liscio.

Scritto a pov alternato, in questo modo si entra in sintonia con entrambi i protagonisti, scrittura semplice e scorrevole, tematiche affrontate abbastanza impegnative ma trattate con grande rispetto e cura. Passaggi introspettivi dei due ragazzi davvero molto profondi. Personaggi secondari integrati e parte integrante della storia. Una lettura che inizi e finisci di leggere senza nemmeno accorgertene.

“Per anni mi sono sentita come un uccellino ferito non ancora pronto a muovere le ali. Ma oggi posso dire di essere pronta a spiccare il volo senza più alcun timore. Yuri è entrato nella mia vita senza chiedere il permesso, come se la porta che chiudeva il mio cuore stesse solo aspettando che lui la aprisse. Dopo tutto quello che ho passato, dopo il dolore che ho vissuto, la vita è stata capace di stupirmi ancora una volta. È nata una nuova Ariel, che ha compreso che la paura può esistere insieme al coraggio. Basta soltanto fare la scelta giusta per iniziare una nuova giornata e poter dire: oggi sono felice. “ Ariel

“Ho compreso che ci sono diverse parti distinte dentro ognuno di noi. L’una non è meglio dell’altra perché tutte rivelano chi siamo. Mi piace pensare che da qualche parte dentro di me l’artista e il Cobra abbiano trovato quell’equilibrio che ho tanto cercato. Finalmente riesco a vedere le cose dalla loro giusta prospettiva. Tutto questo grazie ad Ariel. È la cosa migliore che potesse capitarmi e questo non potrà mai cambiare…“ Yuri

a cura di Katrin

La via delle rose - Franceschini, Raffaella - Libri - Amazon.it



Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: