Lisa Thompson – Da domani non esisto più

Maxwell è il classico ragazzino sveglio, scaltro ma che non riesce proprio a stare lontano dai guai e soprattutto a non combinarne di nuovi, è più forte di lui e di qualsiasi altra cosa. Narrativa per ragazzi ad alto gradimento e soprattutto qualità.

Sinossi: Avere dodici anni è complicato. In un modo o nell’altro Max fa sempre qualcosa di sbagliato. I genitori sono troppo pressanti. Sua sorella troppo perfetta. Gli insegnanti troppo ingiusti. E l’amico a cui ha rotto il naso… be’, quello è stato un incidente di troppo. Per fortuna Max ha il signor Reg, l’eccentrico e smemorato vicino di casa da cui si rifugia quando le cose vanno storte. È lì che si rintana il giorno in cui combina un disastro a cui non c’è rimedio. È lì che sussurra il suo desiderio. Vorrei non esserci. Basta un attimo e Max viene cancellato. C’è, ma all’improvviso è come se non ci fosse più. I suoi genitori non lo riconoscono, sua sorella è diversa, gli insegnanti non lo rimproverano, gli amici non lo cercano e lui non ha mai combinato il disastro irreparabile. Max però si rende conto che questo è molto peggio che affrontare i problemi. Come farà a rimettere le cose a posto? Ma soprattutto: qualcuno conosce un modo per rimangiarsi i desideri scomodi? Dalla penna di Lisa Thompson, un nuovo romanzo, divertente e profondo, che fa riflettere sull’importanza di ciò che ci circonda.

“Essere sempre nei guai è un problema, ma se bastasse un solo desiderio per risolvere tutto?”

Dietro ad una divertente e abbastanza quotidiana commedia, i messaggi importanti sono molteplici che spingono a riflettere su tutto ciò che ci circonda.
Le gesta di questo inarrestabile e intelligente ragazzino dodicenne inducono a considerazioni ben più elevate dell’età anagrafica.
Ma se un giorno, tutto ad un tratto Max non esistesse più? Anzi e se non fosse mai esistito?
“Io, Maxwell Beckett, ero stato cancellato.”

Bullismo, senso di inadeguatezza, famiglia, rispetto per gli animali, amicizia, fratellanza e tanti altri valori sono soltanto alcuni degli elementi racchiusi in questa storia narrata in prima persona direttamente da Max ai giovani lettori, per far comprendere un senso più grande di noi e del mondo che ci sta attorno.

I capitoli sono brevi con dialoghi chiari e frizzanti, perfetti per l’età consigliata.
Quello che accade a Max è di facile immedesimazione in modo da indurre inevitabilmente il lettore ad un pensiero più profondo.
Un romanzo decisamente divertente ed emozionante che insegna a non arrendersi mai e ad imparare dai propri errori.

Dalla quarta di copertina:
“La Thompson ha una penna che tocca il cuore e che prende alla pancia. I suoi romanzi parlano di amicizia, di famiglia e dell’affrontare le proprie paure.
Parlano a ognuno di noi.” The Observer

Non mi resta che confermare questa esegesi e consigliarne la lettura o l’eventuale idea regalo. Adorabile! 

Da domani non esisto più - Lisa Thompson - Libro - De Agostini - Le gemme |  IBS


Categorie:Bambini e Ragazzi, Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: