La Regina dei romanzi rosa vola libera come una farfalla.

Il mondo libroso subisce un lutto.L’11 Giugno 2021 Lucinda Riley, di origini irlandesi, classe 1966 si è spenta. Il 16 Febbraio aveva spento 55 candeline e lascia il marito e quatto figli.

Era stata nominata la Regina del romanzo rosa, i suoi libri sono tradotti in 37 paesi e hanno venduto oltre 30 milioni di copie.

La sua carriera inizia dal mondo del cinema come attrice, in televisione e scrive il suo primo romanzo nel 1992 a soli 24 anni. Ho avuto l’onore di conoscerla il 20 Giugno 2019 per la presentazione del libro “La stanza delle farfalle” dove ha parlato di scrittura, valori quotidiani, l’amore, la bellezza della vita. Ho conosciuto una donna che ci ha insegnato l’amore in mille sfaccettature così da continuare a crederci e sognare, perché l’amore è magia.

Omaggio a Lucinda Riley: ci piace ricordarla con questa bella testimonianza!

Lucinda è sempre stata appassionata dalla lettura sin da piccola e aveva l’abitudine di leggere ogni sera, perché era una cosa che la faceva sentire vitale. Lei aveva una tecnica davvero unica per la sua scrittura: le piaceva dettare perché il “cantastorie” era una delle più antiche tradizioni del suo paese irlandese; quindi lei dettava frasi, con punteggiatura compresa, al suo dittafono.

Ha sempre scritto sia per se stessa, per i suoi lettori e lettrici: si è sentita sempre fortunata di avere intorno persone emotive e piene d’affetto. Lucinda ci ha sempre considerato come un grande club internazionale dell’affetto e delle emozioni.

Dava importanza al vivere e all’amore anche quando si soffre, perché l’ha definito come un’ “esperienza necessaria e tutti dovrebbero continuare a cercare l’amore, anche se ritenuta un’esperienza di dolore. Ci sono tanti modi diversi per incontrare l’amore e diversi tipi di amore che incontreremo”

Amava il colore blu, adorava raccontare tutto ciò che riguardava una relazione di due persone attraverso la sua scrittura, con la visuale di dover affrontare tante difficoltà della vita che ci pone, dando un vero significato all’amare profondamente. Lucinda dichiara: “Nei miei libri c’è sempre una qualità che emerge, è che al di là della sofferenza e dolore che i mie personaggi attraversano c’è sempre speranza”.

Amatissima per la saga “le Sette Sorelle” con altre sue opere di successo:

  • 2010 – Il giardino degli incontri segreti
  • 2011 – Il segreto della bambina sulla scogliera
  • 2012 – La luce alla finestra
  • 2013 – Il profumo della rosa di mezzanotte
  • 2014 – L’ angelo di Marchmont Hall
  • 2014 – La ragazza italiana
  • 2016 – Il segreto di Helena
  • 2017 – Una mamma virtuale
  • 2018 – La lettera d’amore
  • 2019 – La stanza delle farfalle

Lucinda ci lascia con una riflessione che credo debba essere un motto di vita: “Nel dolore e nella gioia del viaggio, ho imparato la lezione più importante che la vita possa offrire, e ne sono contenta. Il momento è tutto ciò che abbiamo”.

Con dolore immenso salutiamo la nostra amica e scrittrice. Io la onoro con un pezzo di una mia recensione di un suo libro che mi è rimasto nel cuore: “Il profumo della rosa di mezzanotte” :
“Ari vivrà due epoche diverse, scoprendo il tassello mancante e comprendendo anche, come afferma l’autrice, che “godersi il momento come dicono tutti i guru, è la chiave per essere felici”. Il senso di vuoto che si sente dopo la chiusura dell’ultima pagina è palpabile. Riley ama alternare il presente a continui flashback dal passato e introduce nei suoi romanzi il tema dell’oriente, quello dei fiori e il loro significato. “Lucinda vola libera come una farfalla e vivrai sempre nelle pagine dei libri scritti.

Buon viaggio guerriera e regina di romanzo rosa. Ci mancherai. ️


Saretta – I libri la nostra ancora di salvezza



Categorie:Autori, Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: