STAMMI SEMPRE ACCANTO di Joanna Wylde

Secondo capitolo della serie “Reapers MC” di Joanna Wylde, “Stammi sempre accanto” è la storia profonda e avvincente che vede quali protagonisti Sophie e Ruger, due giovani che si sono conosciuti in un modo estremamente particolare e intimo.

Sinossi: Otto anni fa, Sophie ha regalato il suo cuore – e la sua verginità – a Zach Barrett in una notte che non poteva essere meno romantica e più imbarazzante. Il fratellastro di Zach, un biker tatuato dai muscoli d’acciaio di nome Ruger, li colse sul fatto, assistendo a una scena che non ha mai dimenticato.
Anche se quella notte l’ha ferita nella dignità, Sophie ha ottenuto qualcosa di prezioso: suo figlio Noah. Zach è un padre del tutto assente, e Ruger è l’unica figura maschile di riferimento del piccolo. Quando scopre che Sophie e suo nipote vivono quasi in povertà, Ruger prende in mano la situazione, con l’aiuto del Reapers Motorcycle Club, per assicurare loro una vita migliore.
Sophie non aveva in mente di finire insieme a suo figlio in mezzo a una banda di biker fuori legge, ma Ruger non le lascia scelta. Sarà lì per Noah, che lei lo voglia o no. E Sophie lo vuole, lo ha sempre voluto. Sta per scoprire che portarsi a letto un biker può trasformare chiunque in una cattiva ragazza.

Recensione:

Sophie, al tempo adolescente, aveva deciso di perdere la verginità con il ragazzo Zach, fratellastro di Ruger, che proprio in quel frangente faceva ritorno a casa sorprendendoli – e cogliendoli – sul fatto. Ruger è un biker, tatuato e dal fisico scultoreo. Non passa certo inosservato… Tuttavia, da quella prima notte insieme al fratello, Sophie eredita un figlio, Noah. Il padre naturale sarà negli anni una figura assente e scostante e sarà proprio Ruger, che in quegli otto lustri trascorsi non ha mai dimenticato quella donna mezza nuda che ha visto, a starle accanto. Prima come semplice supporto, poi come anche figura di riferimento per quel figlio senza padre. In particolare cercherà di attivarsi per aiutarla economicamente con il Reapers Motorcycle Club quando scoprirà che i due vivono in condizioni di indigenza. Questo non sarà però l’unico gesto che egli compirà nei confronti della ragazza in quanto sarà lui stesso ad accompagnarla all’ospedale quando il fratellastro la abbandonerà a una festa e a lei si romperanno le acque.

Il salto temporale di otto anni ci permette di ritrovare Sophie e suo figlio in una diversa città e a ritrovarsi per un caso fortuito a rincontrare Ruger. E per quanto lei cerchi di tenerlo lontano, Ruger riapparirà nelle loro vite, le ospiterà a casa pur di non farli vivere in quelle condizioni. La chimica che li avvince è innegabile ma due sono gli ostacoli da superare: il figlio che deve essere tutelato da questa situazione così complessa e il mondo del motociclismo che la donna non conosce ma che è caratterizzato da una serie di regole ferree e a cui è impossibile sottrarsi.

Quella proposta dall’autrice è una storia che sa essere al tempo stesso rude e delicata, dolce e profonda, una storia che sa scaldare i cuori e solleticarli. Le vicende sono intriganti, si susseguono senza difficoltà, la relazione amorosa fa tirare quei sospiri a cui è impossibile sottrarsi tra i vari tira e molla che li vedono quali protagonisti.

I personaggi, tutti, sono stati maggiormente caratterizzati rispetto al precedente lavoro e non mancano le premesse per quello che sarà il terzo capitolo della saga. La narrazione alterna la prima e la terza persona, scene più intense ad altrettante più esplicite e l’epilogo soddisfa le aspettative dei lettori.

“Stammi sempre accanto” è un libro di rapida lettura, forte ed emozionante con la sua semplicità e genuinità ma è anche un libro che non teme di affrontare tematiche importanti e mai scontate.

Stammi sempre accanto (Reaper's Series Vol. 2) eBook: Wylde, Joanna:  Amazon.it: Kindle Store


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: