Marco Sessi – “Correggio, venti dal passato”

“Correggio, venti dal passato” di Marco Sessi è un romanzo giallo con richiami alla vicenda storica della Resistenza in terra emiliana. L’autore ha infatti preso spunto da una vera azione partigiana avvenuta a Budrio di Correggio per raccontare una storia cupa e sanguinosa, attraversata da una salvifica ironia e ambientata nell’apparente tranquillità di un piccolo centro urbano.

Marco Sessi presenta il secondo romanzo con protagonista il maresciallo dei Carabinieri Marco Grazioso, che si trova davanti a una serie di delitti che sembrano avere inquietanti legami con le azioni di alcuni ex partigiani. Grazioso è un protagonista sfaccettato e intenso; un uomo pieno di conflitti, che dovrà fare i conti anche con i fantasmi del suo passato, che si palesano improvvisamente durante le indagini. L’autore ha deciso di raccontare Grazioso non solo in quanto membro integerrimo delle forze dell’ordine ma anche in quanto uomo, con le sue sofferenze e i suoi sensi di colpa – «Sono confuso, strani pensieri ritornano e non sono sicuro di come comportarmi. Non riesco a concentrarmi sui fatti e sul lavoro. Il passato sta sgretolando le mie sicurezze». A causa dal suo passato, egli dovrà anche mettere da parte l’intricata indagine per partire per un breve viaggio alla ricerca del suo equilibrio, per riuscire finalmente a voltare pagina e a guardare con fiducia al futuro. Nel frattempo, il temerario appuntato Renzi cerca di dipanare da solo l’ingarbugliata matassa in cui sono intrecciati gli omicidi di due ex partigiani, un incendio doloso e le azioni irrazionali di un uomo misterioso, che terrorizza la città con le sue frecce. Tanta carne al fuoco da cui si origina una vicenda piena di colpi di scena, in cui si riflette sul rancore che ogni guerra lascia nei superstiti e sulla difficoltà di vivere in un mondo in cui il male è sempre più presente. Tra messaggi enigmatici, depistaggi, inseguimenti notturni, attività illecite e i fantasmi della Resistenza e del fascismo, una storia avvincente in cui il vento del passato ritorna a soffiare, portando con sé angoscianti domande e fatali rivalse.

SINOSSI DELL’OPERA . Correggio (RE), giorni nostri. Il maresciallo Grazioso è alle prese con l’assassinio di un ex partigiano; durante la perquisizione del luogo del delitto trova un messaggio scritto in punto di morte dalla vittima. Le indagini conducono il maresciallo a interrogare i vecchi amici del partigiano e a ripercorrere le vie e luoghi Correggesi che gli riportano alla mente il suo tragico amore giovanile. Amore che nelle fantasie del maresciallo si materializza in una donna correggese, Gabriella. Oltre al delitto, i cittadini di Correggio verranno sconvolti dalle gesta di un maniaco.

Contatti

https://www.facebook.com/pg/Marco-Sessi-Appunti-Letterari-109634747843656/posts/

Marco Sessi: "Correggio, venti dal passato"


Categorie:Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: