Niky Marcelli, “La Donna di Lana: La terza avventura della Contessa Rossa”

Niky Marcelli torna con una nuova avventura della Contessa Rossa, ambientata tra l’Appennino romagnolo e le Dolomiti.

SINOSSI: Antiche leggende raccontano le gesta del popolo dei Fanes che, secondo il mito, sarebbe vissuto sulle Dolomiti a cavallo tra l’Età del Bronzo e quella del Ferro. Tuttavia, della sua reale esistenza non si è mai trovata alcuna traccia. Ma la sua epopea è narrata anche in un misterioso manoscritto in lingua celtica, rinvenuto fortuitamente in un antico baule di bronzo. Sara Varzi di Casteldelbosco, la Contessa Rossa, e la sua inseparabile amica Anna “Care” Caremoli si sono ritrovate tra le mani la cronaca di fatti realmente accaduti e quindi la prova concreta che i Fanes sono veramente esistiti, o si tratta del primo esempio al mondo di romanzo storico, scritto almeno tre secoli prima della nascita ufficiale del genere? E quali segreti nasconde la grossa bambola di lana rinvenuta insieme al manoscritto? Quali legami, infine, possono esserci tra questa scoperta e l’affannosa caccia che il misterioso Ordine del Sole Nero sta dando da secoli al diario di un monaco vissuto alla fine del Millecinquecento? Dalle rive del lago di Acquapartita, sugli Appennini romagnoli, a quelle del lago di Braies sulle Dolomiti, passando per Cesenatico, Padova e Cortina d’Ampezzo, la ricerca della verità trascinerà Sara e Care in una nuova avventura mozzafiato, dai risvolti totalmente imprevisti.

Niky Marcelli firma il terzo romanzo dedicato alla Contessa Rossa, stavolta soffermandosi su alcuni affascinanti miti nostrani: quello del popolo dei Fanes, i leggendari abitanti dell’Alpe di Fanes della tarda Età del Bronzo, e quello delle anguane, magiche creature legate all’acqua tipiche della mitologia alpina. Accanto a queste figure, l’autore inserisce anche un tocco di esoterismo legato al misterioso Ordine del Sole Nero.

Il risultato è un thriller ricco di colpi di scena, un giallo tutto italiano che, snodandosi fra Emilia Romagna e Trentino Alto Adige, riporta alla luce segreti millenari che affondano le proprie radici nella più antica tradizione locale. Oltre a mystery e avventura, l’autore non dimentica inoltre una buona dose di ironia, grazie soprattutto alla sua Anna “Care” Caremoli, rampante romagnola le cui singolari inflessioni dialettali non potranno fare a meno di entusiasmarci fin dalle prime pagine.

“La Donna di Lana: La terza avventura della Contessa Rossa” è un romanzo tutto da scoprire, in cui ogni evento – persino quelli narrati nei flashback iniziali – è strettamente concatenato all’altro. Atmosfere ricreate in maniera magistrale, scenari mozzafiato, folclore locale ed enigmi storici sono solo alcuni degli elementi in grado di farci apprezzare tutta la passione e lo studio che compongono ogni pagina di Niky Marcelli. “La Donna di Lana: La terza avventura della Contessa Rossa” è il volume che non può mancare nelle librerie di tutti gli appassionati di gialli storici italiani.

Voto: 5/5

Caterina Franciosi

La donna di Lana. La terza avventura della contessa rossa - Niky Marcelli -  Libro - Mondadori Store


Categorie:Gialli & Thriller, Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: