Il capolavoro di cryptoart del digital Artist Beeple venduto per quasi 70 milioni di dollari

Nel momento storico, incredibilmente unico ed inquietante, che stiamo tutti attraversando come pavidi esploratori di realtà sconosciute, la Digital Art si adegua alle circostanze.

Lo fa in asta unica nel suo genere, che si è tenuta a Londra presso la casa d’Aste Christie’ s, a King Street, dove è stata battuta, per la prima volta, un’opera di crypto art (opere d’arte vendute attraverso sistemi blockchain) valutata quasi 70 milioni di dollari.

Un’ asta storica che consacra la Digital Art

L’opera, che entrerà di diritto nella storia dell’Arte, è interamente digitale: per l’esattezza stiamo parlando di un collage composto da 5.000 immagini, create nel periodo di tempo che va dal 2007 al 2021, da Beeple, nome d’arte di Mike Winkelmann, 39enne illustratore del Wisconsin, nonché pioniere della Digital art.


Questo sorprendente illustratore statunitense è il terzo artista vivente più valutato al mondo, preceduto solo da Jeff Koons e David Hockney.
Nella sua opera ritroviamo scene surreali e
e disegni di politici da Donald Trump a Mao Tse Tung e sono presenti anche i personaggi dei cartoni come Topolino e i Pokemon.
Il Masterpiece in questione, si intitola “The Last 5000 Days“, ed è un monumentale file JPG.
Il suo creatore, può vantare milioni di followers sui social e il successo da capogiro lo ha ottenuto lavorando a progetti creativi per star del calibro di Justin Bieber e marchi come Nike e Louis Vuitton.

Quello che l’acquirente ha acquistato, non è l’opera in sé, ma unicamente un token su blockchain (un Non-Fungible Token) che consente di affermare la proprietà dell’opera informatica.

Il sistema dei Non fungible token (NFT), decollato nel 2020, si sta affermando sempre più. Possiamo definirlo una sorta di carta di identità digitale di un’opera creativa.
Questa è davvero l’era degli artisti digitali, che con questa storica asta hanno ricevuto la loro giusta consacrazione e che ora, con l’introduzione degli Nft, vedono finalmente assegnarsi un valore univoco alla loro opera artistica.



Categorie:Arte&Artisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: