Noteverdi: una realtà tutta femminile e attenta all’ambiente

Nel cuore di Torino c’è un realtà tutta al femminile, una realtà attenta all’ambiente, alla ricerca di elementi naturali dai sapori antichi, ma con una tecnologia moderna che riesce a creare un connubio perfetto tra sostenibilità e innovazione.

Il brand Noteverdi è relativamente giovane, ma in poco tempo si sta facendo conoscere per i suoi prodotti di bellezza eco-sostenibili nati grazie alla realizzazione di un sogno di due donne, madre e figlia che hanno in comune lo stesso amore per il beauty e la natura!


Oggi per LFM abbiamo il piacere di intervistare Sonia, la più giovane delle due pioniere di questa avventura. Innanzitutto grazie per il tempo che ci dedicate, ma soprattutto vorremmo conoscere meglio la vostra storia:

Raccontateci come è nata, e cosa vi ha spinto a intraprendere questa avventura
“Noteverdi è nata da una forte passione per tutto ciò che è il mondo degli estratti botanici e dei loro effetti sull’uomo, sulla sua salute e sul suo benessere. Amiamo entrambe l’universo sconfinato dei profumi e siamo da sempre incuriosite dai loro effetti sulla memoria olfattiva. L’inclinazione naturalista ed ecofriendly di tutte e due ha fatto il resto, indirizzandoci verso un progetto dove esprimere il nostro amore per la natura.”

Madre e figlia che lavorano insieme, risulta complicato?
“Siamo organizzate in modo da occuparci ognuna prevalentemente della propria area; però spesso i compiti si intrecciano, favorendo un trasferimento continuo di competenze e idee. Ci fidiamo l’una delle capacità dell’altra e quindi ad oggi possiamo dire che per noi questo progetto comune è un’esperienza assolutamente positiva!”

Per i vostri prodotti avete adottato un ideale eco-sostenibile, ce ne volete parlare?
“Nel mondo della cosmesi purtroppo è stato fatto abuso di ingredienti dai costi bassissimi e di facile reperibilità, che permettevano di avere una maggiore resa e soprattutto grossi margini di guadagno. Nel tempo è emerso che tante di queste sostanze sono nocive per la salute ed hanno una struttura non compatibile con la nostra pelle.
Ciò che abbiamo fatto noi dall’inizio è stato realizzare cosmetici “ripuliti” da microplastiche e in generale da ogni derivato del petrolio.
In poche parole abbiamo anteposto la soddisfazione di proporre prodotti naturali al 100% alla politica del guadagno a tutti i costi. Utilizziamo packaging ecologici, riciclati o 100% riciclabili. Niente nastri in PVC, niente materiale da imballo in plastica per spedire o consegnare i nostri cosmetici!”

Tutta la vostra linea è ispirata dalla natura, come scegliere gli abbinamenti migliori?
“Per quanto riguarda il viso vorremmo sottolineare che, dopo aver individuato i prodotti più adeguati al proprio caso, è importante essere costanti nell’utilizzo, così da permettere al prodotto di esprimere tutta la propria efficacia.
Siamo partite da una linea che soddisfa i bisogni delle due macro-categorie di pelle, secca/sensibile e mista/grassa.
Tendiamo ad offrire Pack con certe combinazioni, ma nulla vieta di provare ognuno a sperimentare combinazioni diverse, se lo si ritiene opportuno. Stiamo parlando di prodotti naturali molto versatili e in alcuni casi multitasking. Pensiamo ad esempio all’olio naturale, che si può utilizzare per il viso, come idratante, detergente o scrub, ma anche per corpo e capelli!
La nostra linea viso verrà via via ampliata con prodotti sempre più specifici, che terranno conto delle 5 funzioni vitali della pelle (idratazione, nutrizione, ossigenazione, rigenerazione e protezione).
Va però detto che quelli che trovate oggi possono coprire la maggior parte delle esigenze, sia per la detersione che per l’idratazione.
Per la cura del corpo abbiamo scelto ingredienti dermo-compatibili ed estremamente delicati, anche nella linea degli showergel profumati.
Possono tutti essere utilizzati tranquillamente, anche sulla pelle dei bambini, dal momento che le formule sono ricche di principi attivi idratanti, nutrienti, rinforzanti e protettivi. E ovviamente prive di petrolati, paraffine, siliconi, PEG, ecc.”

Quali sono i vostri sogni e progetti per il futuro?
“Educare all’utilizzo multitasking dei prodotti, proporre profumazioni particolari, formule sempre più “smart”, continuare con la linea che abbiamo già adottato utilizzando confezionamenti anti-spreco e imballi ecologici.

Il nostro chiodo fisso è essere “sempre più green”!”



Categorie:Benessere, D-Interviste, MakeUp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: