Giulia Malaspina: Musica e testi si amalgamano grazie alla giovane e dolce voce dall’artista.

Oggi 29 gennaio esce “Estate” (etichetta discografica M&P Jazz) il nuovo album  della cantautrice milanese Giulia Malaspina: si tratta di un disco composto da arrangiamenti jazz di alcune delle canzoni più iconiche della musica italiana d’autore: Bruno Martino (“Estate”), Sergio Endrigo (“Io che amo solo te”), Paolo Conte (“Onda su onda”), F. Migliacci e B. Defilippi (“Tintarella di luna”), Gino Paoli (“Questa lunga storia d’amore”), Paolo Conte (“Azzurro”), Luigi Tenco (“Mi sono innamorata di te”).

Noi l’abbiamo ascoltato in anteprima: Le più belle canzoni del nostro panorama musicale rivisitare da Giulia Malaspina in chiave jazz. Musica e testi si amalgamano grazie alla giovane e dolce voce dall’artista. Un viaggio nel passato con tocchi moderni e odierni. Trovo che sia adatto alle lunghe serate invernali davanti al caminetto, romanticismo e relax garantiti. L’Italia sforna molti talenti, peccato che non tutti trovino il giusto risalto.

Giulia ha studiato alla Berklee College Of Music. Collabora con Ken Zambello, Ed Tomassi, Greg Osby, Jonathan Quash, Anne Peckham, Fernando Huergo, Ron Mahdi, Valerie Simpson e si esibisce a Boston, New York, Seattle, Chicago e Los Angeles. A maggio del 2016 è stata premiata a New York come uno dei vincitori del Made in Jazz New York Competion 2015 e si è esibita con loro al Tribeca Arts Performance Center N.Y.



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: