Giornata della Memoria: Dalla storia si dovrebbe imparare… ma è davvero così?

Oggi è la Giornata della Memoria, ma davvero ricordiamo o almeno tentiamo di farlo? Credo che la risposta sia dentro ognuno di noi e basta tirarla fuori con sincerità.

Purtroppo le azioni parlano chiaro, non sempre la storia passata è un supporto, un aiuto a migliorarci o a non ripetere certi errori. Logicamente e per fortuna non ci sarà più un Olocausto, ma rimangono certi atteggiamenti atti a danneggiare l’essere umano.

Eventi della Tuscia | 26 e 27 GENNAIO 2020 | TUSCIA - Le iniziative nel  viterbese per il "Giorno della memoria" -

A volte questi comportamenti sono sottili e impercettibili, ma lasciano dei profondi segni. Nell’odierno non ci sono più le camere a gas, ma in certi angoli del mondo perdurano le deportazioni, le uccisioni di massa e le torture. La stessa pena di morte negli Stati Uniti deve essere considerato un atto esecrabile e, in un paese che si professa moderno, tollerante e proteso verso il futuro, sarebbe ora di abolire.

Nel nostro piccolo angolo di paradiso che può essere il mondo ritenuto civile e tecnologico in cui viviamo, perdurano altre forme di inciviltà come: l’omofobia, il razzismo, il femminicidio e l’abuso in tutte le sue forme. Quindi dal passato abbiamo imparato qualcosa? Non credo, ma bisogna avere fiducia anche se a volte manca, a causa dell’impossibilità umana a cambiare radicalmente mentalità.



Categorie:EVENTI, Festività, Sociale

1 reply

  1. Bellissimo… tutti dobbiamo guardarci dentro con sincerità e poi guardarci attorno e combattere al fianco di chi subisce queste oscenità del mondo di oggi.

    "Mi piace"

Rispondi a Ambra Ravalico Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: