Stravaganza in punta di mani

Impazza ormai da qualche anno una moda molto creativa artistica e femminile: la mail art! Ovverosia delle piccole opere d’arte sulla punta delle nostre dita.

La passione per la decorazione delle unghie ha origini antiche, risale addirittura all’età del bronzo e veniva eseguita tramite essiccazione di foglie o minerali e chi ne faceva uso erano prettamente gli uomini che si dipingevano le unghie di colori diversi per differenziare le varie classi sociali a cui appartenevano.
Con il susseguirsi degli anni questa usanza ha avuto alti e bassi, nel Medioevo andò addirittura in disuso per poi ritornare più viva e forte di prima.

Nail Art 2020 Nail Art - Diana Nails Shop Italy

Intorno agli inizi degli anni ’40 compaiono sul mercato i primi smalti, le unghie finte, appare la moda dell’unghia squadrata e la “french manicure” .
Ma è a partire dal terzo millennio che la mail art esplode, le unghie diventano le vere protagoniste e attraverso la ricostruzione, l’allungamento e le decorazioni la donna riesce a esprimere la propria personalità e originalità.

Strass, swarovski, perline, nastri, strisce, stamping professionali o sculture in 3D non esistono limiti alla fantasia delle professioniste del settore, che usando prodotti di alta qualità, riescono a realizzare piccoli capolavori. Se all’inizio questa pratica era presa in considerazione solo per grandi occasioni, matrimoni o cerimonie adesso fa parte del look quotidiano; la donna riesce a esprimere la propria femminilità, vantando unghie a mandorla, rotonde, le squoval e le unghie a punta mini stiletto. Molto popolari sono quelle sfumate com l’effetto degrade’, quelle con dettagli metallizzati o glitterati.

Tra le più di tendenza nelle french mail art sono le Baby Boomer a base nuda o molto chiara la french è bianca, ma sfumata e per un aspetto più stravagante si può puntare su una mail art con lunetta bicolore.
È da tenere presente però che tutte queste proposte non sono solo pura vanità, questa disciplina è un valido aiuto per chi soffre di onicofagia, per chi a causa del lavoro o di malattie ha le unghie fragili o che si sfaldano, e che attraverso la ricostruzione con il gel riesce a trovare rimedio.

Per riuscir meglio a comprendere quanto questa pratica è riuscita a farsi spazio nella moderna estetica, bisogna sapere che esiste anche la Nailympics, ovverosia le olimpiadi della mail art, dove esordienti e veterani del settore mettono alla prova le proprie capacità, sfidandosi in vere e proprie mini sculture realizzate con acrilico 3D, Flag art con gel o acrilico. Ore non resta che scegliere, tra i tanti che ne sono venuti alla luce negli ultimi anni, il salone di estetica o il mail studio che ci ispira di più e lasciar libera la nostra fantasia per un tocco di classe o stravaganza in punta di dita.



Categorie:Benessere, MakeUp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: