“LA FESTA DI DON MARTELLO” il primo libro di SIMONE ZANI Edito da Booksprint

È disponibile in libreria e negli store digitali “LA FESTA DI DON MARTELLO” il primo libro di Simone Zani pubblicato da BookSprint. Simone Zani, apprezzato lettore, osserva il mondo con lo sguardo di chi ama coglierne le sfumature, con l’animo artistico di chi vuole raccontare e raccontarsi.

“Paese mio che stai sulla collina
Disteso come un vecchio addormentato
La noia e l’abbandono
Solo la tua malattia
Paese mio ti lascio io vado via”

Queste le parole di una delle canzoni più famose dei Ricchi e Poveri, che molti breganesi conoscono e a cui ogni tanto pensano. Ma non è più tempo di “Che sarà”, ma di “Se mi innamoro”, il brano con cui il gruppo ha vinto il Festival di Sanremo di quest’anno. È infatti il 1985 e a Bregano, paese in Provincia di Varese di 700 abitanti arrampicato su una scoscesa collina, sta per avvenire un cambiamento epocale. Don Libero, lo storico parroco, è prossimo alla pensione e al ritiro spirituale presso l’Eremo di Santa Caterina del Sasso. Per la sostituzione il Vescovo Manzo sceglie Don Marino, soprannominato Don Martello a causa di una sospetta propensione a certi rapporti con donne sposate…

“Con il primo lockdown – dichiara Simone Zani – ho deciso di riprendere una bozza di un progetto iniziato negli Stati Uniti nel 2015. Rileggendo gli appunti ho trovato diversi spunti interessanti che mi hanno implicitamente suggerito di proseguire. Ho abitato a Bregano per quasi 30 anni e mi è piaciuto raccontare la quotidianità che ho vissuto e che mi ha fatto soffrire. La Festa di Don Martello è un racconto di un vero e proprio spaccato di vita dove appaiono anche personaggi apparentemente strani. Un romanzo che permetterà a chi ha vissuto in realtà simili di riconoscersi e assaporare certe sensazioni nostalgiche, ma divertenti.”

recmedia comunicazione e promozione 

La Festa di Don Martello", di Simone Zani


Categorie:Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: