VINS AFFRONTA LA DELICATISSIMA TEMATICA DELLA SOFFERENZA PSICOLOGICA IN “ABBI CURA DI SPLENDERE”

E’ disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Abbi cura di splendere” (Sonos Music Records), il nuovo singolo di VINS.

Ascolta su Spotify.

Con la sua timbrica avvolgente, liriche raffinate e sonorità morbide e ricercate, il cantautore napoletano torna ad affascinare gli ascoltatori con questo nuovo brano, prodotto da FLOGU in collaborazione con Sonos Music Records.

“Abbi cura di splendere”, con la sua straordinaria delicatezza compositiva, è il risultato della maturazione artistica di VINS, che lo ha spinto a tornare sulle scene da solista, affrontando una tematica molto complessa e delicata nei suoi risvolti psicologici, quella dell’amore inteso e vissuto come catarsi di esperienze pregresse negative e come ideale di crescita e sostegno in un rapporto di coppia.

La sofferenza piscologica, subdola, oscura e non sempre facilmente riconosciuta e riconoscibile, ha bisogno di essere affrontata per poter passare oltre, per tornare a prendere in mano la propria vita, ma farlo con le persone che si hanno accanto, rende il tutto più lieve. Anche se, il passo più grande ed importante, spetta sempre e solo a noi, che dobbiamo davvero imparare ad aver “cura di splendere”.

E VINS, in questo pezzo che fonde egregiamente dolcezza, ritmo e sentimento, punta i riflettori sull’importanza di prendersi cura dell’altro, rispettando i suoi spazi, le sue esigenze ed i suoi dolori. Perché, il dolore, non si combatte fingendo che non esista.

«Il tuo cuore all’appello ha risposto “assente”. Come un soldato, vorrei entrare nella tua guerra interiore, lottare e non uscire se non da vincitore», canta Vins, che augura alla persona amata «abbi cura di splendere e lascia che il sole bruci le parole usate per false promesse e lascia che il mare rompa le barriere delle tue paure», comunicandole la sua vicinanza ed il suo desiderio di esserci: «vorrei ascoltare all’infinito i tuoi silenzi assordanti, allungarti la mia mano e aiutare a rialzarti, essere la luce che cambia il colore dei tuoi occhi, che cancella la nebbia di tutti i brutti ricordi» e concludendo con l’auspicio «piangerai, soffrirai, ma come una fenice risorgerai».

Ad accompagnare il brano, il videoclip ufficiale, diretto da Oscar Serio e presentato in anteprima su Sky TG24, che traspone in immagini l’intensità del brano, raccontando perfettamente la storia della protagonista che in preda alla sofferenza sta per compiere un terribile atto finale, ma che, grazie all’affetto ed all’amore del suo nuovo partner, riesce a ritrovare la serenità.

Guarda su YouTube.

Una canzone che entra in punta di piedi in un universo tanto delicato quanto, purtroppo, largamente diffuso in tutto il mondo e che, con umiltà e rispetto, mira ad essere di conforto, supporto e sostegno a tutti coloro che stanno attraversando un momento difficile, facendoli sentire ascoltati, capiti, meno soli. Platone scrisse che “la musica è la miglior medicina dell’anima” e tutti coloro che ascoltano, amano e vivono intensamente questa meravigliosa forma d’Arte, sanno quanto avesse immensamente ragione.

Music & Media press



Categorie:Musica, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: