Il nuovo singolo di Luka Sensi dal titolo “Tua madre è una stronza”.

Ci siamo, è tornato Luka Sensi con il nuovo singolo “Tua Madre è una Stronza”. Il 27 novembre è uscito il nuovo brano dell’artista. E’ passato un anno e mezzo dalla sua
ultima pubblicazione discografica, ma questo tempo è servito ad affinare la tecnica e rendere il suo sound ancora più unico e particolare.


“Tua madre è una stronza” potrebbe sembrare un brano arrabbiato, ma in realtà si tratta di una canzone d’amore. “Il brano nasce all’incirca un anno fa, da un fatto realmente accaduto. Ho davvero incontrato la mamma di questa ragazza in condizioni poco sobrie.
La mamma è passata dal provare una profonda stima nei miei confronti a fiducia zero a causa di un bicchiere di troppo. La verità è che quel bicchiere di troppo era davvero a causa di questa ragazza. ‘Mi ha visto sbronzo, ma ero sbronzo di te’. Il brano racconta questa storia e parla della ragazza, di quello che i miei occhi vedevano nei suoi confronti”, così Luka Sensi descrive il suo brano.

In “Tua madre è una stronza” Luka Sensi riesce ad unire l’indie moderno con quel pizzico di nostalgia che contraddistingue i figli degli anni ’90. In un mercato musicale ormai saturo Luka riesce a distinguersi creando un brano diverso dal solito. Indie, senza ombra di dubbio, ma con un qualcosa che è solo suo e che gli permetterà di farsi notare. “Tua Madre è una Stronza” è un brano moderno che mantiene una propria identità senza omologarsi a tutti gli altri.
Luka Sensi con “Tua madre è una stronza” ha fatto davvero centro. Il brano è stato prodotto da “La provinciale 49” . Testi e musica sono frutto di Luka Sensi. La direzione artistica è stata curata da Matteo Tateo ed Elisabetta Macchia. L’artwork della copertina è merito di Giuseppe Maldera e TTRMRK.



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: