“I canini di Vlad” (distribuzione Artist First) nuovo singolo di wLOG

È disponibile in digitale e in rotazione radiofonica “I canini di Vlad” il nuovo singolo dell’artista milanese: “Una canzone che mostra una Milano scura, cinica e trasgressiva, ma allo stesso tempo dolce e sentimentale.”

È disponibile in digitale e in rotazione radiofonica “I canini di Vlad” (distribuzione Artist First) nuovo singolo di wLOG (ascolta su Spotify): “una canzone che mostra una Milano scura, cinica e trasgressiva, ma allo stesso tempo dolce e sentimentale”, racconta il cantautore e artista milanese. Il brano (prodotto da I Tristi presso Bedroom studio in Milano. Mixato e masterizzato da Emyk), che si distingue dalle sonorità dai precedenti singoli pubblicati nel 2020 (Un colpo solo, Indiani d’America Naftalina) racconta una nuova storia che si ambienta ancora una volta nella Milano by night, tra Le Colonne di San Lorenzo e Brera, con riferimenti romanzeschi e fiabeschi: “due persone che si piacciono, ma che non possono stare insieme. Diversità, trasgressioni, silenzi e cupezza impediscono il realizzarsi di una forte passione – spiega wLOG -. Una personalità segnata da una dark side che diventa un limite invalicabile. Parole mai dette e cose mai fatte. Una storia che si interseca con il mito del Conte Vlad e del principe azzurro.  Fascino maledetto tra le tenebre metropolitane. Si corre via da una persona che non ride, che non si piace, che non si apre e che si fa del male, ma che allo stesso tempo cerca un principe azzurro che non esiste e che non esisterà mai!”

Anna Spica



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: