DOTAN FA TRIS E SI CONFERMA l’artista internazionale più amato dagli italiani nel 2020

DOTAN FA TRIS CON “THERE WILL BE A WAY” I dischi di platino, i primi posti in classifica.  I riconoscimenti nella nativa Olanda come Miglior Artista & Songwriter dell’anno e Miglior Artista Maschile per 3 anni consecutivi. 

I record mondiali dei 100 milioni di ascolti in streaming.  Tutto ciò non ha distratto Dotan.

Con il primo singolo Numb si è affermato come il fenomeno musicale del 2020 gridando la voglia di alzare le mani al cielo per sconfiggere l’insensibilità che ci circonda. Con il secondo, No Words, si è aperto al grande pubblico mettendo a nudo la propria anima davanti a un microfono.
Ora è tempo di fare tris: There Will Be A Way è il terzo atto di una autentica consacrazione.  

Come un dottore dei sentimenti, in ogni sua “ricetta” musicale Dotan cura l’ascoltatore offrendo la medicina delle proprie esperienze.Nel nuovo singolo ci sussurra di un cuore sottile indossato come un guanto, fragile come cartapesta. Le fondamenta sono accordi di pianoforte in tonalità minore.  
Il ritornello giunge immediato come una soluzione inattesa. Un salto nel vuoto dopo una brevissima sospensione nel silenzio: inspirazione prima del tuffo. Un’esplosione synth pop eclatante. 
‘Sotto il freddo
Sotto la pioggia
Ci sarà un modo’  


C’è una cura nel cuore del brano. Il farmaco non ha un nome, ma si legge tra le righe, ed è  S P E R A N Z A.
Come in ogni prescrizione medica c’è una posologia da seguire.
‘Trattenendo il respiro finché i miei polmoni 
non bruciano luminosi’

E se è vero che ogni malattia d’amore non è mai uguale all’altra, il cantautore olandese di origine israeliana con “There Will Be A Way” non pretende di avere la ricetta dei miracoli idonea per tutti. 
Eppure, come suggerisce il titolo, non c’è LA via, bensì UNA via. 
Sta a ognuno trovare la propria.

Alessandra Ballarini 




Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: