L’importanza dello sport nelle donne over 40

Dopo i 40 anni, la potenza muscolare per le donne si riduce drasticamente. Per questo motivo è importantissimo fare attività fisica. Se non si stimolano adeguatamente, le fasce muscolari tendono spontaneamente a ritirarsi fino ad una situazione in cui sono solo sufficienti per camminare.

Questa è la situazione della maggior parte delle donne over 50. Questo fenomeno si chiama sarcopenia e comporta un  progressivo declino della massa e della forza muscolare dovuto all’invecchiamento del corpo umano.

7 vitamine fondamentali che tutte le donne over 40 dovrebbero assumere

Questo processo inevitabile, che non risparmia neanche gli uomini, inizia a comparire intorno ai 40 anni, portando ad una perdita di massa muscolare del 3-5% entro i 50 e dell’1-2% ogni anno successivo. Un andamento che, in circa il 40% delle persone, porta a dimezzare il patrimonio muscolare entro i 75 anni di età.

È un processo dovuto all’invecchiamento delle cellule del corpo umano, quindi inevitabile, ma ci sono alcuni fattori che lo possono rallentare: un’alimentazione salutare e l’attività fisica costante.

Bisogna infatti cercare di uscire da quel circolo vizioso per cui più si va avanti con gli anni più si diventa sedentari. È facile diventare pigri e poco inclini al movimento se si ha meno energia e forza muscolare ed ogni attività diventa più faticosa.

Nel caso delle donne, questo discorso ha un impatto ancora maggiore perché spesso soprattutto dopo i 40 anni, fanno meno sport degli uomini.

A risentirne prima di tutto la tonicità di gambe, braccia e addome, simboli della bellezza femminile.
Le stesse donne, che sono disposte a privarsi di alcuni cibi e che seguono diete dimagranti, non sono inclini a fare dei sacrifici per mantenere in forma il proprio corpo.

Perché spesso le ragazze in età adolescenziale lasciano lo sport mentre i loro coetanei maschi continuano?

Perché le donne in genere fanno meno sport degli uomini?

È forse dovuto ad un retaggio culturale che condiziona questo comportamento, oppure semplicemente si hanno interessi diversi? Oppure le donne hanno ancora maggiori impegni in ambito familiare e non riescono a ritagliarsi del tempo per loro?

È facile che un uomo sia impegnato in una partita di calcetto o di padel, lo sport del momento, oppure per un bel percorso in bici nel weekend.

Qualunque sia la motivazione per cui le donne facciano meno sport degli uomini sin dalla giovane età, è importante invertire questa tendenza. Va fatto per noi stesse, per mantenere in salute il nostro corpo e soprattutto per il nostro benessere interiore.

@faluan3_monicacosta



Categorie:Benessere, Girl power, Sapere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: