Il silenzio di mia madre di Lauren Westwood

La famiglia Turner ha perso un padre e una figlia e questo ha cambiato inevitabilmente gli animi di chi è rimasto ed i rapporti all’interno della casa.

Trama: La famiglia di Skye Turner va in pezzi il giorno della morte della sorella gemella Ginny. Tutti nella piccola comunità hanno creduto che fosse solo un terribile incidente, anche se più di una persona in città è perseguitata da un segreto legato a quella notte… A Skye non resta che fuggire lontano, attanagliata dal senso di colpa per non essersi presa cura della sorella e schiacciata dalla sensazione che la madre la accusi per la sua morte distruggendo così ogni speranza e gioia del futuro.
Gli anni passano nel disperato tentativo di dimenticare, il distacco con la famiglia si è fatto sempre più evidente, fino al giorno in cui finalmente la madre le chiede di tornare a casa. Ma c’è qualcosa non va. Il tempo sembra essersi fermato a quella terribile notte e mentre lei custodisce la camera della sorella come un santuario, in città si vocifera che Ginny non fosse sola quando è morta. E anche se la madre vuole solo che la famiglia torni unita come un tempo, Skye inizia a svelare una
serie di menzogne per far deflagrare il muro di omertà intorno al mistero che circonda il suo passato. Presto si renderà conto che la verità potrebbe fare a pezzi la sua famiglia, questa volta per sempre

La storia ruota attorno a Skye ed al rapporto con la sua famiglia, in particolar modo il rapporto con una madre che ha sempre preferito la sorella morta ed il rapporto con quest’ultima che si scoprirà non essere tutto rose e fiori come poteva sembrare.
Non è affatto facile tornare a casa, ma la nostra protagonista non ha scelta: dovrà accettare il passato e fare i conti con esso per poter andare avanti con la sua vita, tranquilla e serena… soprattutto con se stessa.
Una lettura piacevole con un mix tra romanticismo e mistero, scritto in maniera semplice e scorrevole. Interessante la parte quasi thriller legata alla morte della gemella Ginny. Dolce il rapporto tra Skye e Nick.

“ Tolgo il coperchio. È come se, aprendo questo contenitore, stessi lasciando andare l’amore, i ricordi e l’altra metà della mia anima. Finalmente sto imparando ad amare e a essere amata.” Un estratto degli ultimi capitoli della storia di Skye.


Giudizio: 4 stelle su 5

a cura di Katrin

Amazon.it: Il silenzio di mia madre - Westwood, Lauren - Libri


Categorie:Libri, Narrativa

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: