Depurarsi in autunno con gli alimenti giusti

Con il cambio di stagione il nostro fisico ha bisogno di una depurazione per mantenere in salute fegato, reni, polmoni e pelle, per eliminare le tossine in eccesso e per il benessere psicofisico.
Sappiamo bene che depurarsi fa sentire subito molto meglio e gli alimenti autunnali sono perfetti da consumare per un’azione detox.
Basta conoscere i cibi giusti ed inserirli in una semplice dieta mediterranea per vedere i risultati dopo pochi giorni.

Le regole per depurarsi

Le regole basiche per ogni depurazione dell’organismo sono poche e facili da ricordare:
Eliminare prima di tutto i cibi spazzatura e grassi, privilegiando il consumo di cereali integrali.
Bere molti liquidi, magari anche delle calde tisane nel pomeriggio o prima di andare a letto la sera.
Mangiare più frutta e verdura, è buona abitudine utilizzarla anche come spezza fame durante il giorno.
Ridurre gli alimenti complessi, i salumi che sono molto salati e i formaggi, facendo uno strappo alla regola per bresaola, tacchino e i formaggi senza lattosio che risultano più digeribili di quelli normali.

I cibi autunnali da consumare

In cima ad ogni alimento c’è sicuramente la zucca, contiene pochissime calorie, è ricca di fibre ed è l’ideale per il benessere dell’intestino.
Ma in questa stagione ci sono tantissime verdure tra cui scegliere, come porri, finocchi, radicchio rosso , carciofi, cavoli e cavolfiori.
Sono tutti ottimi da consumare sia al naturale, bolliti o cotti al vapore e conditi con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.
Ma anche per creare delle buonissime zuppe, minestroni, condire dei piatti di pasta integrale o da  cuocere al forno.
Tra la frutta è possibile mangiare l’uva, che è una buona alleata per la ritenzione idrica e aiuta il fegato a non sovraccaricarsi.
Da avere sempre in casa i limoni che hanno un potente potere diuretico e depurano il fegato.
Si può consumare il succo di un limone in un bicchiere di acqua tutte le mattine appena svegli a stomaco vuoto, un’ottima abitudine!
Tutti gli agrumi sono perfetti per disintossicare il fisico  e aumentare la vitamina C, una alleata contro le influenze e i raffreddori.
Perciò via libera ad arance, mandarini e pompelmi, da mangiare così come sono oppure in una spremuta per la colazione.
Infine il the verde è un ottimo antibatterico naturale, vieta al nostro fisico lo sviluppo di batteri o virus ed è ricco di antiossidanti.
Usato spesso per le diete dimagranti, è assolutamente perfetto per il detox grazie alle sue azioni diuretiche e depurative

Visualizza immagine di origine

Sgarrare ma senza esagerare

Durante una dieta disintossicante è facile cadere in tentazione, mangiando qualcosa di “tossico”, ma non c’è da preoccuparsi.
Una volta ogni tanto togliersi una voglia alimentare ha pure un effetto anti depressivo, ma non bisogna prenderci l’abitudine!
E’ possibile sgarrare un pasto alla settimana senza esagerare troppo, per esempio se avete voglia di un bel piatto di lasagne potete mangiarlo in porzione moderata e senza fare il bis.




Categorie:Benessere

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: