Emily in Paris la nuova serie tv di Netflix che riaccende vecchie guerre patriottiche.

Su Netflix sbarca la nuova serie Emily in Paris, una serie televisiva web drammatica americana creata da Darren Star (lo ricordiamo per Sex and the City) con protagonista Lily Collins. Appena uscita fa incetta di consensi posizionandosi tra i primi posti della classifica di Netflix, ma i fan francesi non sono molto contenti di come la popolazione francese, in certi settori lavorativi, viene rappresentata nella serie.

Si riaccende una piccola guerra tra americani progressisti, emancipati e liberi e francesi visti come: snob, svogliati e sessisti. C’è inoltre una parentesi sugli influencer dipinti come appartenenti a un mondo standardizzato.

A dispetto delle classifiche, sicuramente la serie tv voleva bissare il successo di Sex and the City, ma è solo una leggera e piacevole visione. Lily Collins è una giovane attrice che cerca di portare un certo spessore alla serie, la quale deve essere vista come di pura evasione e che con probabilmente non entrerà negli annali. Carrie Bradshaw può fare sogni tranquilli.

Emily In Paris | Mardou' s Thinking About Shoes


Categorie:Senza categoria, Serie TV

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: