“Stanotte”, il secondo singolo della cantautrice romana Amarena

Arriva in radio e sulle piattaforme digitali Stanotte, il secondo singolo della giovane cantautrice romana Amarena che anticipa l’uscita del primo EP. Online su Youtube anche il video ufficiale.

Questa canzone parla di una notte calda e di una “quasi” storia d’amore. È molto diversa dal brano di debutto “Ebrezza da vino”, infatti è più romantica e personale.

L’idea di questo brano – racconta Amarena, al secolo Elisa Benetti – è nata grazie al racconto di un amica dopo il primo appuntamento con un ragazzo. Lui a lei piaceva tanto, mentre lui non sembrava molto interessato e voleva solo giocare. Questa storia è andata avanti per qualche tempo, ma la situazione non è mai cambiata. Per questo motivo ho voluto raccontare come si sentiva lei”.

New entry della scuderia DaleRecords, Amarena racconta un mondo surreale e curioso, unito a sonorità folk/pop insieme a testi divertenti e curiosi.

Elisa impara a cantare e suonare da autodidatta. Si avvicina al mondo della musica ascoltando Lucio Battisti, Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè, poi crescendo inizia ad appassionarsi alla musica indie inglese, americana e italiana.

Dopo un’esperienza da Busker in mezza Europa con un gruppo, dà il via alla sua strada solista.

https://www.facebook.com/Amarenaufficiale/

https://www.instagram.com/amarenaofficial_/



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: