Alina Cebotari – Mozzafiato

La storia di Maya, ragazza coraggiosa in “trasferta di vita” a Norimberga. Riuscirà la protagonista a scacciare il triste ricordo della defunta sorella, Melissa, imboccando al tempo stesso la strada verso la felicità? L’incontro con Adam, coetaneo affascinante e dalle buone maniere, porterà scompiglio nella sua esistenza, catapultandola in una serie di eventi che la metteranno a dura prova nel suo percorso di crescita interiore.

Sinossi: Maya si sente smarrita, non riesce a trovare la sua strada. Da quando sua sorella è morta, ha perso la serenità e la gioia di vivere. Dopo un periodo di profonda tristezza e monotonia, decide di lasciare Brescia e la sua famiglia. Si trasferisce a Norimberga con il progetto Workaway, durante il quale aiuta Rita, madre di due bambini, in cambio di vitto e alloggio. A una festa di quartiere conosce un ragazzo,
Adam, che attira subito la sua attenzione. Si ritroveranno all’università, dove la giovane frequenta un corso di tedesco per stranieri. Ed è così che nasce una storia complicata, tormentata ma piena di passione e, forse, di autentico amore. In questo viaggio interiore e sentimentale, Maya riuscirà a riscoprire se stessa e a ritornare a sognare?

Alla sua seconda fatica letteraria, l’autrice mostra di essere maturata rispetto al precedente “Ricordamichi sono”. Punti forti della narrazione sono: i monologhi della protagonista, sempre forieri di profonde riflessioni; i dialoghi tra i personaggi, frizzanti e talvolta spiazzanti; il finale, asciutto e spiazzante.
Il libro sconta però il difetto di essere costruito sui clichés tipici del romance (equivoci, mancate risposte ai messaggi telefonici, incomunicabilità di fondo tra i personaggi) pur essendo, di fatto, un romanzo di formazione. Questo aspetto, unito all’eccessiva ridondanza in alcune parte descrittive, mi porta a considerare Mozzafiato un esperimento riuscito solo in parte.

Giudizio: 3,5/5

Amazon.it: Mozzafiato - Cebotari, Alina - Libri


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: