La nuova sfida #iononstiro

Impazza sul web la nuova sfida del #iononstiro e possiamo dire che sia anche la più seguita.

Quanti di voi, specie d’estate con 40 gradi nonostante l’aria condizionata, non hanno voluto far volare il ferro da stiro fuori la finestra? Io di sicuro.

Logicamente questa magnifica idea, nata in Colombia, vuole sensibilizzare il risparmio energetico globale. Forse non ci pensiamo, ma quando stiriamo utilizziamo energia che molte volte non è necessaria. E noi chi siamo per dire di no all’ambiente?

Certamente uscire con gli abiti stropicciati non è molto bello, ma possiamo affermare che è very green. Comunque a parte gli scherzi, molti marchi producono abbigliamento “naturalmente stropicciato”. Ma nel caso volessimo seguire un pensiero ecologista senza spendere in nuovi pantaloni o magliette basta ricordarsi che, dopo averli lavati, gli abiti vanno sbattuti e appesi su grucce o appoggiati sullo stendino; qualche pieguzza ci sarà sempre, ma avremo contributo a un mondo più eco green.

Il risparmio lo potrete constatare nelle bollette della luce.

Via alla campagna #iononstiro per ridurre l'utilizzo del ferro da stiro:  simpatizzanti anche a Perugia e in Umbria



Categorie:Benessere, Curiosità, Sociale

Tag:, , ,

1 reply

  1. Assolutamente favorevole all’accettazione sociale degli abiti stropicciati!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: