Roberto Chilosi – Come acqua

Il volto di un uomo macho che spunta dall’acqua verde e cristallina: rimango immediatamente attratto da una copertina insolita quanto suggestiva. Il contenuto, alla fine della lettura, si rivelerà superiore alle più rosee aspettative. Come acqua racconta in prima persona l’esistenza di Roberto Chilosi,

Sinossi: Un uomo innamorato dell’acqua e la sua canoa: il risultato di questo incontro è Come acqua, un libro che è insieme romanzo d’avventura, autobiografia e cronaca di viaggio. Un lungo racconto in cui si fondono l’insaziabile curiosità per l’ignoto, la sfida contro i propri limiti umani e sportivi, e la riconquista di una vicinanza al sé più profondo. Viaggi, spesso solitari, in mezzo a una natura
primitiva e violenta e a una bellezza che incanta senza lasciare alcun margine di errore. L’autore, con il suo stile immediato e senza nascondere nulla, trasporta il lettore sulle rapide sudamericane, nel sacro Tibet, nella sconosciuta Tasmania. Ma il cammino si spinge anche intorno alle sue fragilità più umane, che solo nell’acqua si disvelano completamente
.

istruttore di rafting in bilico tra la ricerca dell’omologazione sociale e la voglia di essere diverso, sportivo, sempre pronto ad una nuova sfida, estrema. L’autore non ammicca al lettore cercando facili consensi, ma si presenta per quello che è realmente, con relativi pregi e difetti.
Farete la conoscenza di un protagonista fedifrago ma generoso, fuori dagli schemi però allo stesso tempo attaccato a una famiglia completamente diversa dal suo essere. Lavori precari, storie sentimentali destinate a naufragare: la vita di Chilosi sembra ciclicamente andare alla deriva. Per non affondare sceglie di aggrapparsi alla zattera, o meglio alla canoa compagna di viaggio nelle sue più belle imprese sportive. Nepal, Perù e Mongolia sono solo alcuni dei teatri delle avventure intraprese in compagnia di altri temerari. “Solo nelle difficoltà vere, non nelle misere ansie della routine quotidiana, emerge la vera personalità di un uomo, soprattutto se queste personalità vanno condivise con altre persone dalle quali può dipendere la tua vita”.
A essere sincero, ho preferito le sfide avvenute in solitaria, perché è proprio in questi frangenti che si staglia imponente il lato introspettivo di un uomo coraggioso. “Come sempre entro in acqua con pochi pensieri, determinato e concentratissimo, e da questo momento entro in un’esistenza parallela fatta solo di stimoli e reazioni, previsioni, traiettorie, accelerazioni cardiache e pause per rifiatare”.
Pulizia stilistica e un editing impeccabile contribuiscono alla realizzazione di un’autobiografia destinata agli sportivi di tutto il mondo, e non solo…

Come acqua eBook: Chilosi, Roberto: Amazon.it: Kindle Store


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: