Aleksandra Krstic presenta White Screen

Aleksandra Krstic è una cantante versatile, pianista, cantautrice e modella con master in musica classica e performance. La sua gamma di stile musicale copre il jazz, il funk, il soul e la musica elettronica spesso accompagnati con le sue abilità di pianoforte classico e jazz. Il suo lirismo è forte e abile, ma molto personale e gli argomenti di cui scrive sono molto attuali.
Created with RNI Films app. Preset 'Agfa Optima 200 Faded'
Si è esibita Aleksandra trova ispirazione in artisti come Ella Fitzgerald, Billie Holiday e Etta James fino agli artisti più contemporanei come Erykah Badu, Ms Lauryn Hill, Amy Winehouse e Frank Ocean. 
Aleksandra risiede attualmente a Dubai, seguendo i suoi sogni, lavorando come artista freelance e cantautrice spesso con eventi di moda e gioielli. La sua lista di clienti comprende Chanel, Balenciaga, Kenzo, Mont Blanc, Ralph Lauren, Cartier, Van Cleef e Arpels, Lexus, Porsche, Ferrari, Dubai Opera, Dubai Calendar, F1 ecc.
Oggi ci presenta il suo ultimo single ‘White Screen

L’argomento intorno a questa canzone è sul tempo inevitabile che passa, la nostra costante caccia, la nostra costante corsa in cerchio senza davvero prendere il tempo per vedere dove stavamo andando.
Ci racconta: Ho avuto un approccio visivo quando l’ho scritto. Ho voluto utilizzare il mio background di formazione classica per organizzare da qui l’arrangiamento orchestrale e il vibrafono all’inizio. Ho cercato di esprimere il mio personale bisogno di rallentare e introspezione, anche se penso che molte persone che ascoltano la canzone la troverebbero molto riconoscibile. È qualcosa con cui tutti lottiamo nel mondo di oggi

5800A585-03B9-4D9C-BF06-50531B83FF96

White Screen lyrics

The world is going down

Protect me

You run,

Run away from yesterday

Always against the clock

Rushing to tomorrow

Always a step behind

Never on time

We take all deception for real

Consume it

Look into the white screen 

It’s exactly what you think

Where is my mind

The world is getting over

Protect me

Protect me from everyone

The world is gone

Protect me

Protect me from me

I drive,

I drive for years and miles

I’m always late

Can’t sleep my mind is running

What will I do

Where will go

Who will I see

Things really getting out of control

Space void

Alienation

Outlines of today’s memories fade yesterday

You keep on running headless

Is it really better than sanding still?

Really better than standing still?

Protect me 

Protect me from everyone

Time keeps running

Protect me

Protect me from me

Timeless warp

Underwater

We float weightless

Switch it off

Just dive in

I’m drippin

You make me reappear

Protect me

Protect me from everyone

Time keeps running

Protect me

Protect me from me



Categorie:Musica, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: