Marcobalto – Bolle di Sapone

Bolle di Sapone come titolo e immagine di copertina, con l’autore che negli abstracts accenna a un viaggio, intrapreso dopo aver ricevuto una notizia shoccante. Tutto posso pensare tranne a un romanzo MM dalla forte connotazione psicologica, invece è proprio così.

Sinossi: “Bolle di sapone” racconta la storia di un viaggio dentro l’universo emotivo e onirico di un ragazzo, che, ricevuta una notizia sconvolgente, decide di mettersi in cammino per risolvere alcune situazioni rimaste in sospeso. Sullo sfondo di un’Italia rigogliosa di bellezza e foriera di suggestioni, il protagonista riflette sul suo passato, sui suoi desideri e sull’amore in tutte le sue sfaccettature, fino ad approdare a nuove consapevolezze che sigleranno l’approdo alla meta finale.

Il libro d’esordio di Marcobalto mi spiazza, mi colpisce come un fulmine a ciel sereno, mi costringe a ripercorrere la mia adolescenza, così diversa da quella vissuta da tutti i protagonisti della narrazione. A soli 30 anni il protagonista (del quale non viene mai menzionato il nome) deve fare i conti con anni bui alle spalle, e forse con un futuro dalle tinte ancora più fosche. Il tempo, il tempo è tiranno per capire meglio le dinamiche del passato e fare pace con gli altri, oltre che con se stesso. Amori vissuti intensamente, forse troppo, un rapporto da sempre irrisolto con Lollo, l’amico del cuore. Alcool e fumo, molto fumo ad annebbiare le menti dei protagonisti, troppo inclini ad assecondare i propri vizi e poco a chiarirsi le idee sulle reali aspirazioni.
Marcobalto mischia sapientemente l’onirico con il vissuto, che arrivano quasi a fondersi
inestricabilmente nell’imprevedibile finale. Un viaggio per l’Italia e nella mente del protagonista, un romanzo crudo che non ammicca agli occhi del lettore, ma lo porta a riflettere sul perché dell’esistenza, sulla necessità di prendere in mano le redini del gioco prima che sia troppo tardi.
Imperdibile

Amazon.it: Bolle di sapone - Marcobalto - Libri



Categorie:Libri, Narrativa, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: