Il nuovo singolo di Michele Pecora È GIA’ ESTATE

Mercoledì 22 Luglio, dopo il grande successo di E la vita torna, esce il nuovo singolo estivo del cantastorie Michele Pecora, dal titolo È già estate, per l’Etichetta Starpoint Corporation.

È già estate è il nuovo singolo di Michele Pecora che ritorna, con l’eleganza che lo contraddistingue, a raccontare la stagione dei sogni. Le sonorità acustiche della chitarra, del contrabbasso e della fisarmonica evocano il movimento libero e sensuale fatto di lentezza e sonorità gitane che ci portano a ballare diventando per ognuno di noi come il vento che sospinge una vela laddove desideriamo.

Un nuovo imperdibile racconto del Cantastorie Michele Pecora, che con i tratti delicati di un acquerello dipinge la stagione tanto amata.

È già estate nasce da un’armonia che Michele, come è sua abitudine, teneva da tempo in quell’angolo di memoria dove custodisce ogni nota, ogni parola, quando ancora non sono canzoni, ma accenni di poesia, che escono dalle pagine per entrare, grazie anche al supporto di bravissimi musicisti, in un ritmo coinvolgente.

L’idea dalla quale sono partito è quella dell’onda: il ritmo della vita, ma anche l’onda che cerca il surfista per cavalcarla e spingersi oltre i propri limiti. L’onda che incontra il vento sospingendo la barca a vela, facendola sollevare e ricadere sull’acqua emettendo un grido, un boato che è musica per i naviganti”.

Dal ritornello: “Ritorneranno i sogni e i giochi per la strada, chiassosi e colorati a farci compagnia, per noi da sempre naviganti senza meta ad aspettare l’onda che ci porti via”.

La vera protagonista è l’estate e qualunque estate ognuno di noi decida di ricordare o di vivere. È il momento della spensieratezza, dell’allegria ma anche della riflessione nostalgica. È il tempo in cui “i rumori del mondo fanno meno male“, entrano nelle nostre vite dalle finestre aperte che si affacciano su piazze assolate dove i bambini ritrovano la libertà e i giochi di sempre.

L’estate è il tempo degli amori improvvisi che inseguono i giorni. È la stagione che ci rimane addosso con il colore del sole.



Categorie:Musica, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: