Siamo tutti bravi con il fidanzato degli altri – Tommaso Zorzi

Oggi parliamo del libro “Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri” , il romanzo d’esordio di . L’autore è noto al pubblico per aver partecipato ai programmi televisivi come Riccanza e Pechino Express. Nel 2020 ha condotto il programma “Adoro” su Mediaset Play. Sui social in particolare instagram parla quotidianamente di amore, sesso e diversity con occhio divertente e cinico in senso positivo.

Il libro parla delle disavventure di Filippo un giovane ragazzo omosessuale che vive a Milano nella zona di Porta Venezia con la sua coinquilina Bea nonché la sua migliore amica.  Il protagonista vuole a tutti i costi trovarsi un fidanzato serio in un anno, impresa ardua se si sogna il principe azzurro o l’anima gemella. L’amore ti colpisce sempre quando vuole lui e non quando vuoi tu. Tra appuntamenti con ragazzi sbagliati addocchiati su siti di incontri che promettevano bene, Filippo sembra incontrare per caso finalmente il ragazzo perfetto mentre è alla ricerca per un dog sitter per la sua amata Gilda, la bassottina a pelo corto che è la sua compagna di vita. Nella realtà Gilda esiste ed è la adorabile cagnolina dell’autore. Il protagonista del libro inoltre ha una brillante carriera come giornalista sportivo ma appunto gli manca solo l’amore. Il dog sitter Diego riuscirà a far cadere ai suoi piedi Filippo? . Tra colpi di scena e disavventure come sulle montagne russe non dovrete far altro che leggere questo romanzo divertente, ironico e a tratti surreale. Ma il libro non parla solo dell’amore fisico, ma anche dell’amore per gli amici che non ci mollano mai nei momenti del bisogno e sono sempre pronti a darci una mano dopo ogni caduta, è il caso di Bea che è l’opposto di Filippo in quanto non ha una carriera ed è sempre in continuo movimento alla ricerca di reinventarsi dopo ogni caduta anche con il sostegno di Filippo. Insomma Bea e Filippo sono sempre pronti ad aiutarsi a vicenda anche dopo toste litigate. Perché come diceva Lord Byron “L’amicizia è amore senza le sue ali”.

Il personaggio di Filippo e le sue disavventure sembrano o forse sono liberamente ispirate all’autore Tommaso Zorzi. Questo libro è consigliato soprattutto per le sue tematiche ironiche e sbarazzine. Se volete passare qualche ora di relax magari sotto l’ombrellone questo libro è super consigliato. Sicuramente il finale vi lascerà senza parole. Perché quando l’amore è un caos siamo tutti bravi con il fidanzato degli altri.

Ilaria

Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri - Tommaso Zorzi ...


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: