Tell me a Story – quando le fiabe si modernizzano

Tell me a Story è una serie televisiva americana dalle tinte noir/thriller. Le due stagioni ripropongono, in chiave molto moderna, le fiabe più famose. L’originalità delle puntante sta nel fatto che i ruoli sono invertiti e non ci sono la delicatezza e il tenero sentimento che trovavamo nelle classiche favole.

Foto de Danielle Campbell - Foto Danielle Campbell - SensaCine.com

Così ci addentriamo nella storia dei “Tre porcellini”, de “La bella e la bestia”, de “La bella addormentata nel bosco”, di “Cappuccetto Rosso”, di “Hansel e Gretel” e anche di “Cenerentola”. Non sono storie separate, ma hanno un filo conduttore che le unisce e le separa allo stesso tempo. La tensione è palpabile, l’azione incalzante e con storie sentimentali problematiche comuni nei nostri giorni. 

Tell Me a Story: la serie rinnovata per la stagione 2 su CBS All ...

Dimentichiamoci il buon vecchio detto “… e vissero tutti felici e contenti”, in Tell me a Story la Bestia è una cantante country rimasta sfigurata, Cenerentola è una ragazza diseredata e con la fedina penale sporca, la Bella addormentata nel bosco una psicopatica omicida, i Tre porcellini dei rapinatori e Cappuccetto Rosso una liceale problematica. Non ci sono principi su cavalli bianchi, ma uomini problematici con lavori comuni o almeno ci provano. 

Tell Me A Story – Recensione 2×08, Sweet Dreams

Quella di Tell me a Story è una sceneggiatura originale, non scontata e che tiene lo spettatore incollato allo schermo. Unica pecca si può vedere in streaming e in lingua originale ma con sottotitoli italiani, ma ne vale la pena.



Categorie:Senza categoria, Serie TV

Tag:

1 reply

  1. Ciao, questa serie mi ispira parecchio, ma c’è su Netflix per caso?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: