RAFFAELLA SPANO: mi diverto, emoziono e arrabbio con tutti i personaggi a cui do la vita.

INTERVISTA A RAFFAELLA SPANO AUTRICE DI THE WOLF, RICOMINCIO DA
TE, L’AMORE E ALTRI DISASTRI ECC…
-Ciao, bentrovata sul nostro magazine, raccontaci qualcosa di te, chi è
Raffaella nella vita di tutti i giorni?
Ciao e innanzitutto grazie per questa intervista. Sono davvero molto felice
di questa opportunità che mi avete dato. Ma allora, comincio dal carattere; sono molto introversa, una nerd che non ama stare particolarmente al centro dell’attenzione. Ho 29 anni, sono sposata da otto anni, e oltre ad essere una moglie super mega iper gelosa, sono anche madre di due bambini, di sei e cinque anni. Gestisco insieme a mio marito un’attività che comprende pub, pizzeria e braceria.
E tra i vari impegni giornalieri, non mi perdo mai l’occasione di ritagliarmi un paio d’ore solo per me da poter dedicare ai miei hobby preferiti: scrittura, lettura, pittura, film e planning.
spano4
– Quando hai iniziato a scrivere e come mai hai scelto in romance in
varie accezioni e non, che so, il fantasy?
Ho iniziato a scrivere nel 2015, quando ho scoperto l’applicazione Wattpad. In realtà, già ai tempi delle medie e del liceo mi dilettavo a scrivere frasi, pensieri e racconti nel mio diario. Ma con Wattpad ho avuto la vera occasione di mettermi in gioco e far conoscere anche ad altri quelle storie che mi bazzicavano in testa. Ho scelto di scrivere i romance perché sono cresciuta in una famiglia grandissima, formata per lo più da donne. Quindi, sono stata esposta a drammi e problemi di cuore fin dalla tenera età, per non parlare poi delle fiction e le telenovelas che mi venivano propinate. Ma confesso che, dopo i svariati romance che ho pubblicato, ho sentito più volte la voglia e l’esigenza di imbarcarmi in un nuovo genere.
– Sei un’autrice molto prolifica, hai scritto diversi romanzi tutti molto apprezzati. Qual è il tuo preferito, quello a cui sei maggiormente legata?
Difficile! Mi sono divertita, emozionata e arrabbiata con tutti i personaggi a cui ho dato vita. Ma forse Jax e Kim, sono quelli che più ho a cuore. Sono i protagonisti dell’ultimo libro che ho pubblicato: The Wolf.
spano2
-Perché hai scelto il self per condividere le tue storie?
Sinceramente, non ho mai provato a mandare i manoscritti a qualche casa editrice. Sono stata contattata però un paio di volte, ma ho sempre rifiutato. Sia per tutti quei cavilli presenti nei loro contratti e sia perché non ho mai cercato la gloria con i miei scritti. Col self ho l’opportunità di pubblicare e modificare tutto come e quando voglio, senza dover
sottostare a delle regole precise. Poi, scrivo solo perché mi piace farlo. Mi diverto e amo troppo passare il tempo ad inventare nuove storie e personaggi. Non ho mai sognato di vedere i miei libri sugli scaffali o nelle vetrine delle librerie, anche perché voglio che questo resti una passione e non un lavoro a tempo pieno.
– Progetti per il futuro? Hai nuovi scritti in cantiere?
– Sì, ci sarà un nuovo romance che uscirà il mese prossimo. Ma come ho già anticipato prima, ho voglia di scrivere anche di un nuovo genere. Ho già la scaletta pronta di un fantasy che vede come protagonisti due personaggi della mitologia greca e che non vedo l’ora di mettere nero su bianco.


Categorie:Autori, interviste, Libri, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: