PANCAKE sapore americano

Americani di nascita, conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Sono l’ideali per una colazione diversa. All’italiana da gustare con: la Nutella, miele e marmellata, oppure nella tradizione americana con lo sciroppo d’acero.

130 g di farina 00 setacciata
 2 uova
 15 g di zucchero
 1/2 bustina di lievito per dolci
 200 g di latte
 30 g di burro fuso
 q.b. sciroppo d’acero o Nutella o marmellata
 q.b. olio extra vergine di oliva

Separate gli albumi dai tuorli e mettete questi ultimi in una ciotola abbastanza capiente. Aggiungete lo zucchero (se volete) e iniziate a mescolare con un frusta. In un pentolino fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare qualche minuto. Unite il latte e il burro ai tuorli e mescolate bene, per evitare che si formino grumi. A parte, unite il lievito alla farina e poi setacciate quest’ultima sopra al composto di tuorli, continuando a mescolare con la frusta per amalgamare il tutto. Montate a neve fermissima gli albumi e poi, con un cucchiaio di legno, incorporateli ai tuorli con movimenti dall’alto verso il basso, per non smontarli. Mettete sul fuoco una padella abbastanza ampia e antiaderente, fateci sciogliere una noce di burro e iniziate a far cuocere i vostri pancakes versando al centro della padella un mestolino di impasto. Lasciate che si allarghi da solo, e quando vedrete delle piccole bolle in superficie giratelo, con l’aiuto di una spatola, e attendete qualche minuto.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.