Alessandra Marconato – Più in là del là

54 pagine da leggere finiranno subito e passerò presto ad altro» penso tra me e me, prima d’imbattermi nel nuovo libriccino di Alessandra Marconato. Previsione puntualmente smentita dai fatti. “Più in là del là” è una raccolta di racconti pregni di significato, che pongono il lettore di fronte ad autentici ostacoli esistenziali.

Sinossi: C’era una volta il Più in là del là. Era un luogo sconosciuto ai più. Molti ne parlavano, tanti altri ne discutevano. C’erano scuole dedicate al Più in là del là, luoghi di pensiero e luoghi comuni. L’Autore ha un dono. Un dono prezioso quanto scomodo, molto scomodo. Ha il dono di chiederti cose difficili ma non in assoluto, difficili proprio per te. È come se tirasse fuori dalla nebbia un ostacolo fatto su misura per te e te lo mettesse davanti. Poi sta a te decidere se saltarlo o se guardarlo e tornare indietro, sapendo però che non potrai più far finta di non averlo visto. “Dalla Metaprefazione di Raffaele Ciardulli”, “Più in là del là” è una piccola raccolta di racconti brevi, un libro che si legge in fretta per riflettere a lungo.

Visione, Scelta, Libertà (o meglio l’ombra di), Responsabilità, Parola e Intelligenza sono i sei pilastri attorno ai quali ruotano le riflessioni dell’autrice. Torna un a fare parlare di sé un protagonista molto caro alla Marconato, ovvero l’Uccellino inquisitore, che “svolazza sfrontato con la leggerezza del saggio, toccando le corde e i fili della trama e della vita”. L’essere umano è posto di fronte al consueto bivio tra restare nella confort zone oppure sperimentare nuove espressioni di creatività, con il rischio di cadere. Calcoli probabilistici, intuizioni, senso di responsabilità, intelligenza da sviluppare; tutto entra in gioco nell’uomo libero alla ricerca dell’auto realizzazione.
Attualissima la chiusura su “La Parola”, chiaro monito ai leoni da tastiera e agli improvvisati tuttologi dei quali l’Italia potrebbe tranquillamente fare a meno. Alla fine della lettura sono sicuro di aver trovato un nuovo amico da comodino, da rispolverare con profitto in situazioni tipo Sliding Doors.

Giudizio:5/5

Più in là del làAlessandra Marconato

 

Dati:

Genere: Narrativa

Edito: 78Edizioni

Pagine: 54

Link

 



Categorie:Libri, Narrativa, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: