BRUCI SULLA PELLE di Danneel Rome

Lui è Gabe. È bello, sexy, affascinante ed è il gigolò più pagato di Seattle.
Non conosce l’amore, ma è bravissimo a soddisfare ogni desiderio, anche il piu nascosto e perverso. Uomini e donne molto ricchi sono disposti a pagare cifre enormi per passare una notte con lui.

Lei è Xylia, una ragazza semplice e bellissima, che fa la commessa in un atelier di alta moda. Gabe e Xylia non possono essere più diversi di cosi: appartengono infatti a due mondi diametralmente opposti. Ma quando i loro occhi si incontreranno per la prima volta, e le loro mani inavvertitamente si sfioreranno niente per loro sarà più come prima.
Se pensate che BRUCI SULLA PELLE sia il solito romance erotico vi sbagliate.
In queste 235 pagine è racchiuso un mondo. Un mondo perverso, in cui sesso, soldi e potere ci vengono raccontati in prima persona proprio dal protagonista maschile Gabe.
Attraverso le sue parole scopriremo il suo doloroso passato, come e perché ha deciso di vendere il suo corpo per denaro.
Insieme a lui affronteremo un percorso difficilissimo, che lo porterà a toccare il fondo nel modo più atroce e crudele possibile.
Saranno pagine forti, come un pugno nello stomaco, ma saranno necessarie per assistere alla rinascita di Gabe. Fondamentale per lui sarà proprio l’amore di Xylia, che, prendendolo per mano, giorno dopo giorno guarirà le sue ferite ma soprattutto la sua anima. “Bruci sulla pelle” è come un mare in tempesta, un fuoco che divampa, una spirale da cui non potrere e non vorrete uscire. Vi sconvolgerà, vi rapira’, vi ammaliera’.
In un crescendo di emozioni e colpi di scena arriverete all’epilogo finale in un attimo perché difficilmente riuscirete a staccarvi dalle pagine del romanzo.
Ci tengo particolarmente a fare i complimenti all’autrice per il modo in cui ha saputo raccontare scene particolarmente crude senza essere mai ne’ volgare né pesante.
Bruci sulla pelle eBook: Rome, Danneel: Amazon.it: Kindle Store
Genere: Romance erotico
Edito: Self
Pagine: 252


Categorie:Libri, Narrativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: