FIORIERA fai da te

La quarantena continua, e con lei le sue giornate tutte uguali. Non demoralizzarsi con queste belle giornate di sole diventa sempre più difficile, e concentrarsi nei lavori che hanno bisogno del costante impegno a livello mentale, almeno per me, diventa impossibile. A darmi sollievo però, ci sono i lavori manuali, che diventano un ottima distrazione. In questo breve articolo vi mostrerò come realizzare uno scaffale con delle vecchie cassette di legno della frutta.
Quindi, andiamo con l’occorrente.

OCCORRENTE
-cassette della frutta, almeno tre, tutte uguali;
-carta vetrata;
-fiorellini in tessuto per decorare,
-impregnante o vernice colorata a seconda dei vostri gusti;
-colla a caldo

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ripuliamo le cassette di legno dalle schegge aiutandoci con della carta vetrata. Una volta limato il tutto, passiamo un panno asciutto per rimuovere la polvere e passiamo alla verniciatura. Io, per il mio, ho utilizzato dell’impregnante color noce, ma vanno bene anche vernici a colori accesi. Se decidete di mettere la fioriera completamente esposta alla pioggia, vi conviene usare un colore impermeabile per cercare di proteggerlo. Io l’ho nascosta sotto il tettuccio e in inverno lo coprirò con del cellofan per evitare la pioggia e le basse temperature, o in caso di spazio, potete metterlo in casa con qualche pianta aromatica.
Tornando al nostro lavoro… Verniciate ogni parte delle singole cassette, se serve passate anche due volte le stesse superficie, facendole asciugare prima di dare una seconda mano. Lasciate asciugare per una notte prima di incollare le cassette tra loro con della colla a caldo, facendo aderire il più possibile le superfici. Decorate tutto intorno con dei fiorellini di pezza, o nastrini.
Ed ecco pronto il vostro scaffale per ospitare tanti piccoli vasi.
Potete usarla anche come libreria o piccolo porta giochi per i più piccoli. Usate la fantasia!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.