Lorenzo Maddalena: ho sempre sognato di avere qualcosa di mio

Oggi è con noi Lorenzo, ragazzo giovane e umile, che nonostante l’età, ha idee molto chiare per il suo futuro. Conosciamolo meglio insieme.Raccontaci qualcosa di te, così da farti conoscere anche dai lettori della nostra rivista.Mi chiamo Lorenzo, ho 22 anni e vengo da Roma. Sono molto legato alla mia famiglia e ho un bellissimo rapporto soprattutto con mia sorella, e poi amo il mio cagnolone Oscar. Lavoro come magazziniere in una farmacia vicino casa e nel tempo libero mi occupo del mio brand in ogni dettaglio. È il mio sogno da parecchi anni e ora piano piano sto provando a realizzarlo con il tempo.Hai un tuo marchio personale, Marl Brand, raccontaci come nasce quest’idea e come hai deciso di intraprendere questa strada. Ho sempre sognato di avere un qualcosa di mio personale (un brand), erano anni che volevo realizzarlo ma non avevo le basi per intraprendere questa strada. Poi, da quando ho cominciato a lavorare al contempo ho iniziato a dedicarmi a questo mio piccolo sogno che tenevo da anni per me. Nasce a Roma da una mia idea dove ho voluto personalizzare il mio stile ispirandomi alla mia famiglia, non a caso il nome del brand MARL racchiude le iniziali dei miei genitori e mia sorella e il logo è per Oscar. Dietro a tutto, metto tanta dedizione e impegno ci tengo davvero moltissimo e quando una persona acquista un capo del mio brand non penso al guadagno, ma alla soddisfazione personale. Penso che qualcuno ha apprezzato il mio logo e tutto l’impegno che c’è dietro al mio lavoro, per far sì che le persone abbiano un prodotto di buona qualità. Spero in futuro di riuscire a dare una svolta a questo mio sogno, e che potrò dedicarmi solo a questo. In fondo è il mio sogno e voglio crederci sotto ogni punto di vista.Oltre a lavorare al tuo brand, svogli qualche altra attività? Hai altri hobby?Oltre al brand nel mio tempo libero faccio tutto cio’ che fanno i miei coetanei, ossia giocare a calcetto dedicarmi agli amici più stretti, e non nego che spesso mi piace anche rilassarmi a casa con qualche serie TV o giocare alla Play,e suonare alla console, a cui ho cominciato a dedicarmi da qualche mese quando ho del tempo… ah e ovviamente portare a spasso Oscar.Quante ore, all’interno di una giornata, riesci a ritagliare per te stesso e per la tua famiglia?Durante la settimana tra lavoro e altri impegni (brand), non mi fermo mai, sono sempre in giro o sommerso dalle email, anche per collaborazioni che svolgo con il brand tramite il mio profilo personale. Mentre durante il weekend riesco a passare più tempo in famiglia e dedicare del tempo a me stesso, a volte anche organizzando qualche week-end fuori, perché un’altra mia grande passione è viaggiare.Dove ti vedi tra dieci anni?Tra 10 anni spero di essermi realizzato in quello in cui credo realmente al 100%. E se così non fosse non sarei soddisfatto di me stesso, ma sicuramente troveró altri obbiettivi da raggiungere.Se potessi andare a cena con un noto personaggio famoso, anche della storia, quale sarebbe e perché?Mariano Di Vaio perché anche lui ha creato una sua linea ed è riuscito ad avere successo e l’ha trasformato in un lavoro vero e proprio.Ringrazio Lorenzo per essersi reso disponibile per questa intervista.



Categorie:Moda, Uomo, What Women Want

Tag:, , ,

1 reply

  1. Non perché sia mio nipote, ma è un ragazzo veramente D’oro!
    Sensibile e determinato al tempo stesso, e bello, bello come il sole.
    Ma la bellezza fisica chiunque può vederla, chi lo conosce bene vede maggior mente la sua bell’anima! Love you Lollo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: