ÉLITE

La serie tratta tematiche importanti come la tossicodipendenza, l’HIV, il sesso, l’omosessualità, la fede religiosa, il razzismo e la differenza tra poveri e ricchi. È stata distribuita dalla piattaforma Netflix per un totale di tre stagioni da otto episodi ciascuna, sebbene sia stata rinnovata per altre due.

Trama: Élite è una serie televisiva spagnola ideata da Carlos Montero e Darío Madrona.

 

Sembra che le serie Tv spagnole, stiano prendendo piede anche in Italia, forse perché trattano tematiche adolescenziali in modo forte, senza allontanare la storia d’amore tra i personaggi. Élite, è sbarcato anche da noi nel 2018, riscuotendo immediatamente un grande successo. Tre adolescenti, uniti solo dalla loro povertà, vengono iscritti all’interno di una scuola privata, innescando l’ira dei loro coetanei. Una classe unita, ma che dietro la facciata di superiorità, nasconde un mondo completamente differente.

Tra risse, droga, rapporti omosessuali e rapporti a tre, le avventure di questi ragazzi porterà alla morte per qualcuno. L’omicidio di Marina, uccisa da uno di loro, segnerà le loro vite, portando per tutta la seconda stagione, il fratello Guzmàn e Samuel, a cercare il colpevole. È una caccia al tesoro che li porta spesso a scontrarsi, fino a quando Samuel, non riesce a dimostrare che lui non c’entra nulla con la morte della ragazza, di cui tra l’altro era innamorato.

Il 13 marzo, a tenerci compagnia in questi giorni di quarantena, è uscita la terza stagione, che tanto aspettavamo. L’ho guardata tutta in una notte, curiosa di sapere cosa potesse accadere questa volta. Le puntate si muovono tra i giorni antecedenti alla festa del diploma, e quelli che le vedono vittime dell’ennesima morte di un loro coetaneo. Anche questa volta i ragazzi dovranno affrontare un interrogatorio, per scovare chi è l’assassino, ma a differenza della seconda stagione, dove vi era un puntarsi il dito contro accusandosi l’uno con l’altra, decidono di fare fronte comune. Tra tradimenti, feste, droga, malattie e amori che non riescono a vedere la luce, questi adolescenti si ritroveranno a crescere prima del tempo, proprio durante il loro ultimo anno di liceo. Non aggiungo altro, per evitare che, chi non l’ha ancora vista, possa farlo senza spoiler, gustandosi ogni puntata con quel pizzico di curiosità che serve.

Consiglio questa serie a chi piace uscire dalle righe, ma crede che alla fine, l’onestà ripaghi sempre.

locandina-ver



Categorie:Serie TV

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: