Reverdale

Quattro amici alle prese con casi loschi da risolvere. Betty Cooper, apparentemente tranquilla e perfetta, segue le orme della madre giornalista, indagando sui casi che vedono coinvolti i suoi coetanei e la sua città. Innamorata da sempre dell’amico della porta accanto, Archie Andrews, fino a quando non sarà proprio Jughead Jones a farle perdere la testa.

Trama: Riverdale è una serie televisiva statunitense di genere teen drama basata sui personaggi degli Archie Comics. La serie è stata adattata per The CW dal capo creativo degli Archie Comics, Roberto Aguirre-Sacasa, ed è prodotta dalla Warner Bros. Television e dalla CBS Television Studios, in associazione con Berlanti Productions e Archie Comics. Originariamente concepita come adattamento cinematografico per la Warner Bros. Pictures, l’idea è stata reimmaginata come serie televisiva per la Fox. Nel 2015, lo sviluppo del progetto è passato alla The CW, dove la serie è stata ordinata per un pilot. Le riprese si svolgono a Vancouver, in British Columbia.
La serie presenta il cast basato sui personaggi degli Archie Comics, con KJ Apa nel ruolo di Archie Andrews; Lili Reinhart come Betty Cooper, Camila Mendes come Veronica Lodge e Cole Sprouse nei panni di Jughead Jones, il narratore della serie.

A scatenare gran parte dei casini in città, è proprio la famiglia Lodge, di cui Veronica, fidanzata di Archie, fa parte. Suo padre, famoso per i traffici di droga e per i giri loschi in prigione, farà di tutto per avere il pieno potere della città. A combattere contro le ingiustizie ci sarà FP Jones, capo della nota gang dei Serpent. Tra scontri, lotte e amori, la città si muoverà su un terreno minato che metterà a dura prova la vita di questi quattro adolescenti. Saranno le famiglie a intraprendere per primi questa lotta all’ultimo sagnue, e sulle loro orme, i figli, farò lo stesso, cercando di restare uniti nel bene e nel male.
Attualmente sono presti quattro stagioni, disponibili su Netflix solo le prime tre.

Nella prima, quella dove tutto nasce, la cittadina di Reverdale viene sconvolta dalla morte di Jason Blossom, apparentemente annegato nello Sweetwater Rever. Quando il cadavere verrà ritrovato con una ferita d’arma da fuoco in testa, il caso verrà riaperto come omicidio, portando alla luce sotterfugi, sospetti e scoperte inimmaginabili.
Nella seconda stagione invece, le strade di Reverdale sembrano non riuscire più a tornare alla normalità, ad aggirarsi tra loro un il cacciatore dei peccatori “Black Hood”, un mistero assassino con il passamontagna che darà il tormento a Betty. A fare da sfondo a questa vicenda, la lotta tra Northside e Southside, in cui vede protagonista prorpio il padre di Veronica Lodge.
Nell’ultima stagione trasmessa, è come se tutti i problemi delle prime due, fossero tornati a bussare alla porta. Archie viene incarcerato per omicidio, compromettendo per sempre la sua strada e anche la sua vita. A fare la comparsa, un vecchio gioco risalente ad anni prima, che vedeva protagonisti i genitori dei ragazzi. A muovere il tutto “la fattoria” una congrega che dietro le sue mura nasconde molto altro.
Insomma, Reverdale si muove su strade pericolose e misteriose, dove i nostri quattro protagonisti adolescenti, devono lottare ogni giorno per rimanere in vita.
Consiglio questa serie a chi è amante del mistero, un Teen Drama dai caratteri forti, ma romantici.



Categorie:Relax e libertà, Serie TV, Tempo libero

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: