Voglia Di Viaggiare in un periodo dove #andràtuttobene

Parlare di viaggi in questo periodo non è certo una cosa semplice, perché tutto sembra essere stato messo in stand-by, ma per chi come me è una passione o lo fa per lavoro, è difficile non pensarci.
Siamo in un periodo storico davvero unico nel suo genere, a quest’ora negli anni passati, probabilmente stavamo già  pensando a prenotare le ferie a dove andare per passare una Pasqua alternativa o come sfruttare al meglio un pacchetto weekend fuori porta; ora invece siamo chiusi in casa, senza sapere esattamente come o quando potremo muoverci di nuovo liberamente.
Io, sognatrice per antonomasia, non voglio frenare la mia passione per il viaggio e allora penso a quello che potrà essere dopo, quando tutte le attività riprenderanno il loro normale ritmo lavorativo e l’estate porterà  nuove prospettive…

viaggiare-informati-ibd

Dove andremo in ferie? Dovremmo optare per restare in Italia, spinti dai tanti suggerimenti che in questi giorni rimbalzano sui social per un nuovo e rinnovato spirito patriottico. Potremmo partire alla volta di un Europa non lontana da noi, ma dai nostri problemi attuali? Oppure potremmo cercare conforto in qualche magica terra d’Oriente?
Personalmente non lo so ancora, quello che so per certo è l’amore che nutro per il viaggio, in tutte le sue parti. Un’amore che inizia quando tiro fuori dall’armadio la valigia e la lascio lì in camera per un po’ a guardarmi. Adoro scegliere i vestiti che desidero portare con me. Amo caricare la macchina, ricontrollare più volte di aver tutti i documenti e pensare alla destinazione finale. Infine adoro l’aeroporto, il continuo via vai di persone, mi piace restare seduta ad aspettare il mio volo e intanto osservare le persone, che come me, sono in attesa.
La famiglia con bambini piccoli carichi di borse e passeggini tesi per l’esito del volo sul loro piccolino, la manager seduta composta li accanto provvista di tutto cellulare, auricolari iPad tacchi a spillo e completo perfettamente stirato, tanto da chiedermi come possa riuscirci, o l’hippy sempre sorridente infradito pantalone largo e coloratissimo seduto per terra davanti alla grande vetrata degli aerei che partono.

Mi piace il rollio dell’aereo, il decollo, il vedere il mondo da una prospettiva nuova dove tutto sembra fermo magico e bellissimo; mi piace anche quel persistente gruppetto di persone che si ostina a battere le mani all’atterraggio e che mi fa alzare gli occhi al cielo, scuotere la testa e sorridere mentre sono ancora ancorata al mio sedile.
E poi c’è tutto il resto: la scoperta di un posto nuovo dove immergersi nei sapori, nei profumi, nei colori e nella cultura del luogo che mi ospita, ma anche la guida appena acquistata, cercare vie e monumenti come una abile boy scout.
Non so ancora quando tutto tornerà  alla normalità, ma intanto io chiudo gli occhi e comincio a viaggiare, perché in fondo … #andrà  tutto bene 🌈

AndràTuttoBene1



Categorie:America, Europa, Relax e libertà, Tempo libero

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: