Passepartout Duo: il 10 aprile il nuovo album Vis-à-Vis

Life Factory Magazine ha avuto il piacere di ascoltare in anticipo l’ultimo lavoro dei Passepartout Duo Vis-à-Vis. Chiudendo gli occhi, le nuove musiche dei Passepartout Duo, ci portano in luoghi lontani facendoci rilassare. Sono una combinazione di strumenti e suoni che rimandano all’esotico e all’oriente portando chi ascolta a rilassarsi e a svuotare la mente.

New Promo_27

Amalgamano cantilene musicali, lamentazioni introspettive e atmosfere trascendentali, Vis-à-Vis è il primo album integrale di Passepartout Duo, ispirato da un anno di viaggi e incontri, in uscita il 10 aprile col l’etichetta indipendente AnyOne. Facendo uso di un set facilmente trasportabile di strumenti disegnati e costruiti da loro con scarti di legno e metallo trovati sulle strade di Ginevra (in aggiunta a tastiere, sintetizzatori e percussioni), i due musicisti hanno presentato i brani durante un viaggio di un mese effettuato in treno dalla Svizzera alla Cina, con concerti organizzati in vari luoghi, dalle case private ai conservatori di musica e perfino sul tetto di un antico caravanserraglio. Queste tracce musicali condividono materiale della stessa origine, che si evolve, rimescola e riallinea grazie all’estensivo uso di tecniche di hocket e modulazione metriche. Simmetriche nella forma, le due composizioni riempiono senza sosta i lati dell’LP, esplicandosi come un patchwork di timbri prismatici sostenuti da un tessuto ritmico denso.

 



Categorie:Musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: