Gli amori del giorno dopo di Sophia Rhei

L’amore non è altro che un algoritmo? Se così fosse basterebbero dei calcoli precisi e tutti troveremmo l’anima gemella senza doverci sforzare a ricercarla. Tutti quei tentativi sfiancanti, gli appuntamenti al buio, le varie presentazioni tra amici, una perdita di tempo se hai un profilo ben aggiornato e compatibile.

Sinossi: Sandra è una psicologa, ha un ottimo lavoro a Madrid e vive da sola con un gatto particolarmente dispettoso, Sigmund. Nella sua vita non manca niente, tranne l’amore. Dopo essere stata lasciata dall’ultimo fidanzato il giorno dopo San Valentino, Sandra ha deciso che la prossima relazione deve essere quella giusta. Vuole incontrare l’uomo perfetto. Il suo piano è ambizioso: creare un’app per trovare l’anima gemella. Con l’aiuto di Jorge, un timido informatico che ha coinvolto nel progetto, riuscirà a mettere in piedi un sistema per individuare il candidato ideale con cui vivere un amore con la A maiuscola. Ne è sicura. La app, una volta lanciata, riscuote un successo inaspettato. E Sandra riceve un messaggio da un uomo con cui sembra avere un livello di compatibilità altissimo… Chi si nasconde dietro il profilo che potrebbe rappresentare il suo lieto fine? Ma forse, se vuole finalmente essere felice, Sandra dovrà smettere di pensare a calcoli e statistiche e cominciare ad ascoltare, una volta per tutte, il suo cuore.


Eppure l’amore è anche astrattismo, imprevedibilità, cieco e sordo, non si può controllare e, in effetti, l’autrice fa comprendere che spesso la persona che più ci ama è davanti ai nostri occhi. Basterebbe non guardare troppo oltre, ma si sa che solitamente tendiamo a complicarci la vita, come fa la protagonista di questa storia.
Siamo in terra spagnola, Sandra Bru vive con il suo gatto Sigmund (omaggio a Freud), ha come idolo lo scrittore Asimov, che negli anni ha immaginato come figura paterna.

Sandra è una donna confusionaria, intelligente ma smemorata, tant’è che non restituisce mai i libri che prende in prestito in biblioteca. Ha una laurea in psicologia, è attratta dai comportamenti umani, soprattutto quelli tra uomo e donna, e lavora in un prestigioso studio che si occupa di statistiche, dati estrapolati dalla popolazione, e ha un problema con l’amore: non riesce a trovare l’uomo giusto.

Lasciata a San Valentino, Sandra si mette in testa di ricercare il partner perfetto per lei, servendosi dei dati scaricati da un computer della sua azienda, gesto imprudente che coinvolgerà l’informatico Jorge, un bravo ragazzo, presunto gay, nerd e introverso, che Sandra convince a collaborare nella creazione di una formidabile app, in grado appunto di assemblare coppie compatibili e destinate al successo amoroso. Lavorando insieme, tra i due viene alla luce un’inaspettata complicità, sebbene da parte di Jorge ci fosse un interesse sin dal principio, eppure Sandra si convincerà a incontrare il profilo che quella app le suggerisce come compagno di vita.
La lettura è senza dubbio godibile, divertente specialmente nelle parti in cui il gatto inveisce sulla padrona, amo particolarmente la presenza di animali nei romanzi poiché offrono sempre qualcosa in più, Sandra invece è un personaggio piuttosto superficiale, a volte poco digeribile, le sue scelte risultano discutibili e calcolate. Ho preferito senza dubbio Jorge, un tipo che si affida alla sorte piuttosto che alla ricerca morbosa, uno timido ma disponibile e genuino, al contrario di chi, per impressionare una donna, risulta costruito e manipolatore.
Una commedia attuale, che ci mostra quanto la tecnologia sia basilare e allo stesso tempo marginale quando si tratta di sentimenti, ma sta a noi scegliere se seguire il cuore o una sequela di dati.
Giudizio 4/5

 

4136ol4O4oL

 

Dati:

Genere: Romance

Editore: Newton Compton

Pagine: 320

Link

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.