Birds of pray

Salve a tutti carissimi amici.. Spero che stiate passando un bel periodo. Io sì dai, non posso lamentarmi. Volevo fare quattro chiacchere con voi riguardo al film sulla rinascita di Harley Queen: Birds of pray.

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (Birds of Prey and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) è un film del 2020 diretto da Cathy Yan.
Il film, l’ottavo del DC Extended Universe, è basato sul gruppo Birds of Prey dell’Universo DC ed è interpretato da Margot Robbie, Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell, Rosie Perez, Chris Messina, Ella Jay Basco, Ali Wong e Ewan McGregor.

b61881a292b5634bb6f6dd9047a892f3_L[1]

TRAMA:Dopo gli eventi di Suicide Squad, Batman è scomparso, lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, si unisce a Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain e sconfiggere il signore del crimine di Gotham, Maschera Nera.

Io non aspettavo altro che l’uscita di questi film dopo essere andata a vedere Suicide Squad.

Finalmente un film dedicato alla pazzesca Harley Queen.

Una storia che racconta questo personaggio e le sue disavventure dopo che… ( niente spoiler)

Come poter presentare al meglio questo personaggio? Beh, lei è semplicemente… la più pazza tra tutte le pazze del mondo!

Si trova a dover fare i conti con il suo passato e pagare per i crimini ( che nella sua mente sono cosucce da niente) che aveva commesso.

Ma si ritrova tra le mani di Maschera Nera che ricerca un diamante andato perduto e che è in possesso di…

Ovviamente Harley decide di schierarsi dalla sua parte poiché al momento è la persona più influente e di spicco della città.

Così comincia il suo lavoro ignara del fatto che anche altre persone siano alla ricerca del medesimo diamante.

Trova ciò che cerca ma nel frattempo comincia ad elaborare… Una persona di riferimento per lei che la tradisce: il suo cuore si frantuma.

Si ritroverà così a collaborare con quelle persone che le davano la caccia e formeranno una nuova squadra chiamata: Birds of prey.

Che cosa mi ha insegnato questo film? Le persone che all’apparenza sembrano matte, folli, compiono gesti irrazionali sono coloro alle quali manca un pezzo.

Sono state spesso e volentieri private di una vita “normale” che diamo spesso per scontato; oppure sono successi degli eventi talmente tragici che hanno stravolto loro la vita.

Ma in tutto questo… chi è che che può definire chi sia normale? E soprattutto… che cos’è la normalità?

GIUDIZIO:⭐⭐⭐⭐⭐



Categorie:Cinema, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: