La rosa dei venti – 1 – Le gocce di Lazhull

Questo fantasy è veramente un libro molto ricco: di mondi, di personaggi, di storie che
si intrecciano e si dipanano, mantenendo sempre alta l’attenzione del lettore.

Sinossi: La Legione dell’Ovest si muove alla continua ricerca delle Gocce di Lazhull, lasciando dietro di sé una sanguinosa scia di morte. Kruna, il Regno della Notte Eterna, viene assediato con l’intento di recuperare una delle magiche pietre. Intanto nel Reame d’Ametista si svolge il Cerberus, un triennale evento atto a celebrare l’alleanza dei
regni più importanti delle terre del Grimorio: Alexandria, Nazela e Reghanor. Rion
viene scelto come candidato per l’imminente sfida e, mentre resta coinvolto nel vortice
degli eventi che lo circonda, nel cuore del ragazzo s’insinuano una dopo l’altra
innumerevoli domande prive di risposta: chi era prima di arrivare ad Alexandria? Chi
tentò di ucciderlo lasciandogli un’indelebile cicatrice sulla schiena? Chi è la misteriosa figura in nero che incontra nei suoi sogni? L’intricato mosaico che compone La Rosa dei Venti si plasma in un antico e misterioso passato, attraverso lo Stigma di un mondo, Zaurel, e di tutti coloro che vi sono legati.

I personaggi sono molteplici: maghi, orchi, cavalieri, nani, vampiri, che popolano
altrettanti regni. Il tutto potrebbe risultare inizialmente un po’ confusionario, ma luoghi
e personaggi sono tutti molto ben caratterizzati e l’autore riesce, con grande abilità, a
tenere le fila dei vari intrecci e a fare in modo che tutto, alla fine, si ricomponga ed
acquisti un senso. Il personaggio che maggiormente spicca tra tutti è Rion, un ragazzo che si ritrova nel mondo di Zaurel, un mondo parallelo dove si risveglia, con il suo nome come unico ricordo. Ciò che lo contraddistingue è una grossa cicatrice sulla schiena, che non sa come si sia procurato, e l’abilità nel combattimento, grazie alla quale verrà nominato cavaliere in occasione del torneo Cerberus, che si tiene ogni tre anni. Rion si ritroverà a combattere contro il Signore dell’Ovest, assetato di potere, che vuole sottomettere tutti gli altri regni, grazie appunto alle Gocce di Lazhull, che hanno un enorme potere.
Assistiamo quindi alla creazione di alleanze, alla distruzione di alcuni mondi ad opera
del Signore dell’Ovest, e alla nascita del sentimento tra Rion e Syria, la principessa di
Nazela, accanto alla quale combatterà e che sarà sempre la sua ragione in più per voler
vincere qualsiasi sfida.
Per gli amanti del genere, questo è sicuramente un libro da non perdere… aspettando
ovviamente il secondo capitolo!

 

a cura di Michela

51VVulRo-sL._SY445_QL70_ML2_

 

Dati:

Genere: Fantasy

Edito: CanYouPrint

Pagine: 550

Link



Categorie:Fantasy, Manga & Co, Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: