Dress code: “reindossare”. Kate Middleton ai Bafta 2020 si riconferma regina del riciclo.

Kate Middleton continua a stupire per il suo low-profile, ai Bafta 2020 sfoggia un abito di Alexander McQueen che aveva già indossato nel 2012 durante il royal tour in Malesia. Solo gli accessori (Clutch di Anya Hindmarch, scarpe Jimmy Choo e parure di gioielli Van Cleef & Arpels) , sono diversi.

A questo punto sorge spontanea una domanda: quante di noi hanno nell’armadio un abito, magari utilizzato per andare ad un matrimonio anni fa, che non osiamo mettere nuovamente ad un’altra cerimonia?

Penso un po’ tutte.

Oggi, tuttavia, grazie all’esempio di personaggi del calibro della duchessa di Cambridge, possiamo riutilizzare  i vestiti senza vergogna. La nuova moda infatti è “reindossare”.

kate-middleton3-ape10

 

Proprio così: usato is the new fancy.  Quindi corriamo tutte a rinfrescare gli abiti eleganti usati una o due volte soltanto, salviamoli dalle tarme estraendoli dai meandri dell’armadio, e per la prossima stagione delle cerimonie riutilizziamoli senza paura.

 

 

Nessuno potrà criticare la nostra scelta eco sostenibile! Se lo fa Kate

kate-middleton-emila-wickstead

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.