Giulia Lupetti: attrice, sceneggiatrice e regista. La vedremo nel film Top Gun: Maverick

Abbiamo il piacere di intervistare  Giulia Lupetti, romana di nascita, laureata in Scienze Della Comunicazione all’Università “La Sapienza”. Ha iniziato la sua carriera di modella all’età di 15 anni. Dal 2006 al 2011 ha avuto l’onore di sfilare per importanti brand come GAI MATTIOLO, JOHN GALLIANO, ROBERTO CAVALLI, nel 2014 ha scattato con molti importanti fotografi per campagne internazionali. Durante la sua carriera è stata cover girl per importanti magazine e solo per citarne alcuni: For Men, GQ Italia… Ha iniziato a studiare recitazione all’età di 19 anni, avendo l’opportunità di studiare con molti importanti insegnanti tra cui Giancarlo Giannini, Mariangela D’Abbraccio, Patrizia De Santis in Italia, ma anche presso il famoso Actor Studio di Londra e con la famosissima Ivana Chubbuck a Los Angeles. La sua carriera attoriale è iniziata nel 2014 lavorando al fianco di Ben Stiller nel famoso film Zoolander 2, ma la possiamo anche ammirare in Clique, Rapiscimi, Mission Impossible e nel 2020 la vedremo in Top Gun: Maverick per la regia di Joseph Kosinski, prodotto da Jerry Bruckheimer. Inoltre Giulia Lupetti è la regista e sceneggiatrice dello short film ‘Memento Audere Semper” e ha recentemente girato Il videoclip “I WARNED MYSELF” di Charlie Puth. Non dimentichiamo l’impegno a livello sociale nella realizzazione della sua ONLUS “LOVE OUR ANIMALS”

Image (2)

– Buongiorno Giulia, la ringrazio di essere tra le nostre pagine. Che cosa l’ha spinta a intraprendere la strada della recitazione? Grazie a voi, è un grandissimo piacere per me potermi raccontare con voi. Devo dire che è stata una scelta impossibile da non fare, ogni singola cellula del mio corpo ama recitare, è come respirare, mi rende migliore mi fa sentire che ho una missione, è vitale per me.

– Il suo curriculum è corposo e lo ricordiamo con “invidia”. Ha iniziato come modella per le grandi firme della moda internazionale, ha recitato in spot pubblicitari come Tim, è stata covergirl di importanti magazine e ora attrice, regista e sceneggiatrice. Come si destreggia negli ultimi tre (attrice, regista e sceneggiatrice)?
Beh, che dire, per me la recitazione, è tutto, non intendo limitarmi solo il mio di attrice; per me tutto ciò che fa parte del processo di creazione di un film è qualcosa di estremamente affascinante, è come esprimo la mia anima, la mia persona. Amo creare, amo ideare i contenuti, esprimere le mie opinioni, mandare messaggi tramite la narrazione di storie, voglio mostrare le immagini che sono nella mia mente e voglio condividerle con le persone a 360 gradi. Per me la recitazione, la regia e la creazione della storia, sono parti interconnesse che si alimentano l’una con l’altra.

Image (1)

– Lei è regista e sceneggiatrice dello short film ‘Memento Audere Semper’: una favola rivisitata nei tempi moderni. Pensa che la regia questa possa essere la sua strada? Amo la regia, mi permette di dare quel tocco personale in più che a volte è limitato quando si è diretti da qualcun altro. Decisamente voglio continuare anche in questo campo, voglio imparare tutto quello che posso e metterlo in pratica per rendere i miei contenuti e messaggi sempre più d’impatto.

– Ha lasciato l’Italia ed è andata a vivere in America, precisamente a Los Angeles. Esperienze di vita e lavorative totalmente diverse, ci può raccontare qualche simpatica esperienza?
Credo onestamente che non basterebbe un libro intero per raccontarle tutte. Mi ricordo la prima volta che ho preso Uber qui (Los Angeles, ndr), dovevo andare a Santa Monica a raggiungere un’amica; durante il tragitto, notavo cose strane, del tipo che il driver si fermava a prendere un’altra persona durante la mia corsa, e chiamava per nome i passeggeri che entravano nella macchina. Ricordo che scrissi alla mia amica una cosa del tipo: ”Ma poi dicono tanto dell’Italia, questo driver si ferma a prendere i suoi amici mentre io pago la corsa, ma dimmi se è normale”. Lei mi chiamò che stava ridendo tanto che non riusciva a parlare, ho scoperto che in realtà per sbaglio avevo scelto l’opzione “ Uber Pool”, che è un servizio che fa share della corsa con persone che sono sul tuo tragitto, ma io ero assolutamente ignara di averlo fatto e dell’esistenza di questa opzione.
Cosi come questa ce ne sono altre milioni.

Image

– Ha avuto un ruolo in Top Gun: Maverick, in seguito del famosissimo Top Gun. Gli attori principali sono sempre Tom Cruise e Val Kilmer, a cui si aggiungono Jennifer Connelly, Ed Harris, Jon Hamm e tanti altri. Com’è stato recitare su un set di questa importanza? Un’esperienza indimenticabile, come sempre, ogni volta che recito è un’emozione grandissima. È stato un onore condividere il set con Tom Cruise è stato un sogno ad occhi aperti, sono felice di avere avuto questa esperienza; non avrei mai sperato per cosi tanto, soprattutto in un film come “Top Gun”, da sempre uno dei miei preferiti; Stare sul set con star del calibro di Tom Cruise è come avere accesso a un enciclopedia preziosa, puoi apprendere tantissimo, puoi imparare cose che non potresti
capire se non vivendole personalmente; È priceless il valore di quello che puoi carpire stando in un set del genere.

– Cosa vede nel suo futuro? Nel mio futuro, vedo nuove grandissime esperienze, tutte sensazionali, vedo crescita personale e vedo una Giulia nuova, una Giulia che non cerca l’approvazione delle persone se non la sua; una Giulia in grado di dare di più di sé stessa senza paura del giudizio, una Giulia che non teme più di non essere abbastanza, ma che è perfetta cosi come è con le sue imperfezioni che la rendono unica.

Grazie a Giulia Lupetti per questa intervista e sicuramente non ci perderemo Top Gun: Maverick

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.