ANGELA CONTINI: la musica fa da cornice alle parole che metto sul foglio.

È nata in Germania ma è italianissima. Vive in un piccolo paesino con il marito e il figlio.
Ama guardare serie TV, ascoltare musica e preparare dolci.
Con la Newton Compton ha pubblicato la serie del Vermont: Tutta la pioggia del cielo, Tutte le stelle del cielo, Tutto l’infinito del cielo, Tutte le nuvole del cielo, Tutti i colori del cielo e Tutta la neve del cielo; la Hunted Series con Universi sconosciuti, Polvere di stelle, Oltre l’infinito e Il Bacio che non ti ho dato. L’ospite di oggi è proprio lei: ANGELA CONTINI che ho avuto il piacere di intervistare per voi.

Sono dipendente dai libri. Forse perché nascondono bene chi sono. Infatti, un libro non ti giudicherà mai cit. Tutta la neve dal cielo

E’ uscito da poco più di un mese il suo ultimo romanzo, TUTTA LA NEVE DEL CIELO che ci riporta nel Vermont con una nuova storia, e siamo pronti ad emozionarci ancora una volta.

Siete curiosi di conoscerla  meglio?

Benvenuta Angela!
Quando hai iniziato a scrivere?
La mia prima storia l’ho scritta all’età di otto anni. I protagonisti erano i Puffi. Fu allora che capii che scrivere sarebbe stato sempre parte della mia vita e non mi sbagliavo. Da quel momento in poi, non ho più smesso di raccontare storie.
Che sensazione provi dopo aver scritto la parola FINE di un tuo libro?
Una sensazione ambivalente. Un po’ di gioia, un po’ di dispiacere. La gioia viene dall’aver concluso un viaggio, quello dei protagonisti a cui hai dato vita. Il dispiacere scaturisce dal vuoto che quella stessa storia e i suoi personaggi, alla fine, ti lasciano, come se salutassi dei cari amici che per mesi sono stati insieme a te.

tutta-la-neve-del-cielo-.jpg  untitled.png

Qual è il primo romanzo che hai letto e qual è il tuo “libro del cuore”?
Il primo romanzo che ho letto è stato Il libro della giungla, fu amore a prima vista. Per quanto riguarda i libri del cuore è difficile citarne solo uno, ne ho troppi. Posso dirti che amo molto i classici della Austen, di Dickens e delle sorelle Bronte. Scontato forse, ma sono gli scrittori che mi hanno formato come autrice.

Scopriamo qualcosa in più di te… Dicci 3 pregi e 3 difetti. La testardaggine posso inserirla sia nell’elenco dei pregi che in quello dei difetti. A volte è bene che ci sia, altre volte preferirei essere più malleabile. L’empatia: anche questa inserita sia nei pregi che nei difetti. Capire le persone è un bene il più delle volte, ma spesso accade che ci si fa carico di questioni che appesantiscono la propria vita. Sono una lavoratrice indefessa. Pregio perché il lavoro nobilita l’uomo.
Difetto perché spesso dimentico che devo anche vivere. A conti fatti, i miei pregi sono anche i miei difetti.

Per scrivere hai un rituale particolare oppure no? Es. Luci soffuse, musica d’atmosfera, candele profumate ecc.
Non scrivo senza una colonna sonora. La musica mi è di grande ispirazione, mi aiuta a pensare e fa da cornice alle parole che metto sul foglio.

Se ti venisse data la possibilità di incontrare un’autrice o un autore del passato chi sceglieresti e perché. Vorrei incontrare Dickens, Austen e Bronte, per ringraziarli delle loro storie e del fatto che, grazie al loro modo di raccontarle, ho imparato tanto.

Hai mai pensato di scrivere un genere diverso dal romance? Se si quale?
Scrivo già generi diversi dal romance: Fantasy, Sci-Fi e Historical romance, ma non mi sono ancora cimentata nel Thriller e, ammetto, mi piacerebbe molto passare al lato oscuro della forza.

Progetti e novità?
Ho in fase di stesura un paio di romance contemporanei e un paio di Historical, spero di portare a termine questi progetti per il 2020. Per il resto, si scrive a oltranza.

 

3 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.